sua madre si è battuta per la sua liberazione, l’ostaggio francese di Hamas Orion Hernandez Radoux è stato trovato morto

sua madre si è battuta per la sua liberazione, l’ostaggio francese di Hamas Orion Hernandez Radoux è stato trovato morto
sua madre si è battuta per la sua liberazione, l’ostaggio francese di Hamas Orion Hernandez Radoux è stato trovato morto
-

Dopo l’attentato mortale di Hamas in Israele il 7 ottobre, la madre di Orion Hernandez Radoux, pittore con sede a Tarn, vive nell’angoscia di non avere notizie di suo figlio, tenuto in ostaggio dall’organizzazione islamista. Purtroppo la speranza si è dissipata con l’annuncio della morte del figlio, confermata dal presidente Emmanuel Macron.

Dal suo villaggio nel Tarn, la madre di Orion Hernandez Radoux, ostaggio di Hamas, continua a sperare nella liberazione di suo figlio, un franco-messicano di 32 anni di cui non aveva più notizie dal 7 ottobre, giorno della attacco mortale di Hamas in Israele.

Leggi: “Per gli ostaggi, per le famiglie, serve un cessate il fuoco”, la madre di un ostaggio di Hamas lotta contro l’ansia

La brutta notizia è stata annunciata venerdì 24 maggio dal Presidente della Repubblica sul suo account X (ex Twitter): “Ho appreso con immensa tristezza della morte del nostro connazionale Orión Hernández-Radoux, ostaggio di Hamas dal 7 ottobre. Penso alla sua famiglia e a chi gli è vicino. Siamo al loro fianco. La Francia resta più che mai impegnata nella liberazione di tutti gli ostaggi.”

Tra i 132 ostaggi tenuti da Hamas, Orion Hernandez Radoux stava partecipando al festival musicale Tribe of Nova il 7 ottobre quando i combattenti di Hamas hanno attaccato. Con due amici ha tentato la fuga, invano.

Sua madre Marie-Pascale Radoux, pittrice con sede nel Tarn a Labastide-Saint-Georges, ha cercato negli ultimi mesi di restare in piedi e far fronte a questa lunga angoscia, senza alcuna certezza sullo stato di salute del figlio.

Secondo la giornalista di France Télévisions in Medio Oriente, Agnès Varamian: “lIl corpo dell’ostaggio francese Orion Hernandez Radoux è stato ritrovato nel campo di Jabalya Gaza e riportato a Israele di IDF la notte scorsa. Era il compagno di Shani Louk, anche lui assassinato dal Hamas il 7 ottobre alle Nova.”

Sua madre, Marie-Pascale Radoux, ha lanciato un appello al governo israeliano e ad Hamas affinché venga firmato un cessate il fuoco.

>>

Marie-Pascale Radoux, pittrice con sede nel Tarn a Labastide-Saint-Georges, cerca di restare in piedi e di affrontare questa lunga angoscia.

©ED JONES/AFP

“Chiedo ad Hamas di prendersi cura di mio figlio, perché aveva delle debolezze psicologiche”ha chiarito nel gennaio 2024.

Marie-Pascale Radoux sapeva che suo figlio era detenuto a Gaza. La sua unica speranza era stata questa chiamata di Hamas ad un amico del giovane “per dire che stava bene, che non ci preoccupiamo, che era con loro, ma che non lo maltrattavano” riferì in quel momento. Non si conoscono le circostanze della morte del giovane francese.

-

PREV AGGIORNAMENTO SETTIMANALE-Indicatori di inflazione al centro dell’attenzione dei mercati
NEXT Legislativa 2024: “Siamo l’unica forza politica a presentare cifre così dettagliate”, spiega il Nuovo Fronte Popolare