Cleveland trilla Boston e torna alto, Dallas ripristina l’equilibrio OKC

Cleveland trilla Boston e torna alto, Dallas ripristina l’equilibrio OKC
Cleveland trilla Boston e torna alto, Dallas ripristina l’equilibrio OKC
-

Entrambe le gare 2 della serata hanno visto i Celtics e i Thunder perdere il vantaggio sul campo di casa. Cleveland ha prodotto uno splendido secondo periodo creando una sorpresa, mentre Dallas ha resistito alla fine della partita per lasciare il segno.

Se non ci aspettavamo necessariamente che Boston vincesse la serie, non ci aspettavamo nemmeno questo scenario. Dominato in gara 1, Cleveland si è preso la sua grande rivincita. Mentre le due squadre erano in parità nell’intervallo, i Cavaliers hanno accelerato nel terzo quarto sotto la guida – come spesso – di Donovan Mitchell, che ha semplicemente segnato 16 dei suoi 29 punti per dare un +12 decisivo. I Celtics non si riprenderanno mai e segneranno solo 40 punti nel secondo periodo per poi subire una pesante sconfitta alla fine, tutta in casa. Logico con un terribile 8/35 dietro l’arco e una battaglia a rimbalzo persa 44-31. Come contro Miami, Boston ha perso gara 2 in casa, e i C erano riusciti magistralmente nel turno precedente vincendo le ultime tre partite. Gara 3 sarà interessante per Cleveland, che stasera ha mostrato il suo livello, e che sabato sera proverà a passare in vantaggio.

Oklahoma City, dal canto suo, era imbattuta in questi playoff. Fino a stasera. Dominanti in gara 1, i Thunder hanno colpito frontalmente il muro di Dallas Shai Gilgeous-Alexander ha fatto la partita che volevamo vedergli fare (33 punti – 12 rimbalzi – 8 assist). Ma a parte Jalen Williamsil resto della rosa non era al livello previsto, e i Mavs ne hanno approfittato nonostante la partita nella media Kyrie Irving (9 punti 2/8 ma 11 assist). 29 punti Luca Doncic e altrettanti PJ Washington ha preso la decisione per Dallas, che ha approfittato anche della tripla 10/30 dei Thunder per invertire il vantaggio di casa gestendo perfettamente il finale della partita. Gara 3 in Texas promette di essere calda!

Cavaliers 118-94 Celtics

Mavericks 119 – 110 Tuono

Mitchell, Mobley e LeVert rappresentano 71 dei 118 punti dei Cavs
Luka Doncic e PJ Washington calmano i Thunder
Top 10: Jalen Williams tap dunk, Donovan Mitchell dà fuoco

-

PREV “L’Europa può emergere dalla storia”, avverte François-Xavier Bellamy; Emmanuel Macron vuole discutere con Marine Le Pen
NEXT La commissione di dibattito presidenziale rispetta il programma nonostante le sollecitazioni di Trump