I Vancouver Canucks sconfiggono gli Edmonton Oilers 5-4 con una rimonta nel terzo periodo

I Vancouver Canucks sconfiggono gli Edmonton Oilers 5-4 con una rimonta nel terzo periodo
I Vancouver Canucks sconfiggono gli Edmonton Oilers 5-4 con una rimonta nel terzo periodo
-

I Vancouver Canucks sono riusciti a sconfiggere gli Edmonton Oilers 5–4 in Gara 1 del secondo turno dei playoff NHL.

La squadra ha ottenuto una straordinaria vittoria in rimonta dopo aver faticato nei primi due periodi. Gli Oilers sono entrati nel terzo periodo con un vantaggio di 4-2, ma i Canucks sono riusciti a segnare tre volte prima della fine della partita. L’ala destra dei Canucks, Conor Garland, ha segnato il gol decisivo dello spareggio a meno di sei minuti dalla fine della partita.

La partita ha segnato la prima volta che Oilers e Canucks si sono affrontati nei playoff dal 1992.

Gara 2 si svolgerà venerdì a Vancouver.

La polizia di Vancouver ha detto che avrebbe ripetuto il piano di gioco del primo round, inondando il centro della città di agenti mentre cercavano di mantenere le celebrazioni a misura di famiglia.

La storia continua sotto la pubblicità

LEGGI DI PIÙ: Un cheat sheet dell’ultimo minuto per l’aspirante fan del carrozzone dei Canucks



3:36
Per il gioco Canucks sarà disponibile una grande presenza di caratteri

Cost. Tania Visintin ha nuovamente invitato chiunque abbia intenzione di bere a farlo a casa o in un bar o ristorante autorizzato. La polizia ha emesso da 20 a 30 multe relative agli alcolici per partita casalinga durante il primo turno, ha detto.

“L’intossicazione pubblica contribuisce anche a comportamenti molto turbolenti e rischiosi come arrampicarsi su statue, risse e molta più violenza”, ha detto.

“Questo comportamento è pericoloso, incita la folla e contribuisce a creare ulteriori disordini. Quindi, se vediamo questo tipo di comportamento o vediamo qualcuno che beve in pubblico, prenderemo provvedimenti”.



1:50
Le rivalità nei playoff della NHL aumentano tra Edmonton e Vancouver

Il pubblico è stato invitato a utilizzare i trasporti pubblici se si reca in centro. La polizia di transito della metropolitana di Vancouver ha anche avvertito le persone di aspettarsi folle.

La storia continua sotto la pubblicità

“Sarà pieno, ci saranno migliaia di persone”, ha affermato la Cost. ha detto Amanda Steed. “Quindi ricordalo a te stesso quando pianifichi il tuo viaggio.”

L’e-mail di cui hai bisogno per le notizie più importanti del giorno dal Canada e da tutto il mondo.

Mercoledì si sono svolte feste di sorveglianza per famiglie al Social Heart Plaza di Delta, al Port Coquitlam Community Center, al Rosemary Brown Recreation Center di Burnaby e al Greg Moore Youth Center di Maple Ridge.

Mercoledì la città di Vancouver ha annunciato che ospiterà finalmente feste di pubblico all’aperto per i playoff, ma non prima della trasferta di domenica a Edmonton.



2:07
La città di Vancouver annuncia l’organizzazione di feste per le partite dei Canucks

Sebbene i Canucks abbiano vinto la Pacific Division quest’anno, hanno affrontato il match-up con Edmonton come perdenti, almeno secondo la stragrande maggioranza degli analisti sportivi e dei mercati delle scommesse.

La storia continua sotto la pubblicità

Gli Oilers hanno reagito dopo un pessimo inizio di stagione per quasi raggiungere i Canucks nella corsa a punti. La squadra vanta un elenco di attaccanti letali tra cui Connor McDavid, Leon Draisaitl e Zach Hyman.

“Non per rafforzarli troppo, ma sono una squadra fantastica, hanno alcuni punti di forza di cui dobbiamo assicurarci di essere puliti”, ha detto l’allenatore Rick Tocchet mercoledì prima dell’inizio della partita .

“Sono molto bravi ad attaccare. Sono una delle squadre migliori nel portare il disco in rete”.

Nonostante ciò, Tocchet ha detto che la squadra non si è lasciata mettere in testa la parola “U”, sottolineando che la squadra ha sfidato le basse aspettative di molti analisti nella stagione regolare.

In voga

  • Un uomo dell’Ontario sotto processo per aver ucciso sua madre prende posizione: “L’ho perso”

  • Secondo uno studio, gli alimenti ultra-processati sono legati a un rischio più elevato di morte prematura. Cosa evitare



4:22
Notizie globali Le squadre mattutine di Edmonton, Vancouver, scommettono sui playoff amichevoli della NHL

“Se all’inizio dell’anno ci sentissimo sfavoriti, questo e quello, non credo che saremmo nella posizione in cui siamo”, ha detto.

La storia continua sotto la pubblicità

“Penso che i ragazzi siano entrati nella stagione dicendo: ‘Ehi, siamo una buona squadra di hockey, ed è questo il modo in cui affrontiamo la cosa.'”

Tocchet ha anche cercato di dissipare le voci persistenti secondo cui il centro stella Elias Pettersson, attualmente alle prese con un gol a secco, avrebbe un infortunio.

“Penso che vada bene”, ha detto.

“So che alcune persone ipotizzano che stiamo nascondendo un infortunio, non mentiamo qui. Quindi, per voi ragazzi che volete fare qualcosa, ha un polso rotto o una schiena rotta, non lo fa. È solo un po’ malato”.

Pettersson ha saltato l’allenamento martedì, secondo quanto riferito, per un raffreddore.

Il giovane svedese, da parte sua, ha detto che il suo piano di gioco per mercoledì si basava sullo sfruttamento del suo “istinto”.



4:57
La voce della febbre dei playoff dei Canucks

I Canucks hanno battuto gli Oilers in tutti e quattro gli incontri della stagione regolare, ma nessuno in squadra ha detto che avrebbero dato nulla per scontato prima della partita.

La storia continua sotto la pubblicità

“Questa è la stagione regolare. Ovviamente sappiamo che possiamo batterli, ma i playoff sono diversi, questo appartiene al passato”, ha detto Pettersson.

“Alla fine, dobbiamo agire da soli e fare tutto il possibile per fermarli”.

Nikita Zadorov, il massiccio difensore russo dei Canucks, ha detto che il piano dei Canucks era quello di attenersi alla stessa mentalità difensiva che li ha aiutati a chiudere i Nashville Predators in sei partite.

Ha anche detto che avrebbero dovuto mantenere la disciplina o affrontare il gioco di potere mortale di Edmonton.

“Stare fuori dagli schemi e palle perse, penso che queste siano le due cose principali”, ha detto Zadorov.

Nel frattempo, ha detto che il club stava prosperando grazie all’energia dei playoff.

“Niente batte l’atmosfera dei playoff in Canada. Abbiamo visto la prima partita qui e ho pianto durante l’inno nazionale”, ha detto.

“Tutti hanno bandiere sulle loro macchine, e i miei figli a scuola, tutti vestiti con le maglie dei Canucks. Quindi c’è sicuramente un’atmosfera diversa in Canada rispetto agli Stati Uniti”.

-

PREV Josh Hart si assicura che Reggie Miller ascolti i canti “f — you” dei fan dei Knicks a MSG mentre la leggenda dei Pacers chiama Gara 2
NEXT Calcio – Ligue 2. Possibile proseguimento, Thomas Callens titolare, Lucas Buades assente…: cosa sapere prima di Rodez