Il Real Madrid si assicura il 36esimo titolo del campionato spagnolo, un record che estende il record

-

BARCELLONA, Spagna (AP) – Il Real Madrid ha vinto il suo 36esimo titolo di campionato spagnolo, record dopo essersi assicurato un insormontabile vantaggio di 13 punti sul Girona, secondo, a quattro partite dalla fine.

Il Real Madrid ha riconquistato il titolo nazionale dopo aver battuto il Cadice 3-0 sabato, mentre il Barcellona ha poi perso 4-2 a Girona. Solo una vittoria del Barcellona avrebbe impedito al Real Madrid di festeggiare.

Il Real Madrid ha anche la possibilità di aggiungere alle sue ineguagliabili 14 Coppe dei Campioni. Mercoledì il Real ospita il Bayern Monaco in Champions League con la semifinale in pareggio dopo il 2-2 dell’andata in Germania. O il Paris Saint-Germain o il Borussia Dortmund attenderanno il vincitore nella finale del 1° giugno.

“Dobbiamo mettere da parte la nostra gioia perché mercoledì ci aspetta una partita molto importante”, ha detto l’allenatore del Real Madrid Carlo Ancelotti prima della sconfitta del Barcellona. “Abbiamo giocato una stagione spettacolare nel campionato spagnolo. Siamo stati molto costanti e raramente abbiamo commesso errori. Il vantaggio che abbiamo è meritato.

“Dobbiamo recuperare, riposarci e giocare al meglio contro il Bayern”.

Il Real sembrava essere destinato a scontrarsi con il campione in carica del Barcellona in questa stagione dopo che Karim Benzema se n’è andato in estate e Courtois e i difensori David Alaba ed Eder Militao hanno riportato gravi infortuni alla gamba.

Ma Jude Bellingham è diventato un marcatore appena arrivato dal Borussia Dortmund. I suoi gol e la leadership del centrocampista, combinati con il dribbling, la velocità e i gol di Vinícius Júnior, hanno portato il Real Madrid ben avanti rispetto al resto del campionato.

Il Real sembrava destinato a inseguire nuovamente il campione in carica del Barcellona in questa stagione dopo che Karim Benzema se n’è andato in estate e il portiere Thibaut Courtois e i difensori David Alaba ed Eder Militao hanno subito gravi infortuni alla gamba.

Ma Jude Bellingham è diventato un marcatore appena arrivato dal Borussia Dortmund. I suoi gol e la leadership a centrocampo, uniti al dribbling, alla velocità e ai gol di Vinícius Júnior. ha portato il Real Madrid ben avanti rispetto al resto del campionato.

Il Real Madrid ha perso solo una volta in 34 turni finora e ha battuto il Barcellona in entrambe le partite “clasiche” di campionato, oltre a infliggere al Girona un paio di sconfitte sbilanciate nei loro due incontri.

I BACKUP BRILLANO

Ancelotti ha rivisto la formazione in vista della decisiva partita contro il Bayern. Il difensore centrale Nacho Fernández è stato l’unico titolare dell’andata contro il Bayern a giocare titolare contro il Cadice.

Brahim Díaz ha sfondato la difesa del Cadice al 51′ sabato al Santiago Bernabeu, quando l’attaccante ha tirato un tiro dal limite dell’area all’incrocio dei pali.

Il migliore della stagione Bellingham ha segnato un secondo gol al 68esimo, pochi istanti dopo essere entrato come sostituto, mettendo il risultato al di là di ogni dubbio con il suo 18esimo gol stagionale in campionato. Joselu Mato ha aggiunto un terzo nei minuti di recupero.

GIRONA IN CHAMPIONS LEAGUE

Il Girona ha scavalcato il Barcellona e ha spinto il suo rivale catalano al terzo posto a 14 punti dal Real Madrid.

La squadra guidata dall’allenatore del Barcellona Xavi ha subito il doppio colpo di vedere il Real conquistare il titolo a causa della sua sconfitta e allo stesso tempo lasciare che il Girona passasse al secondo posto con la sua seconda grande vittoria nel derby catalano in questa stagione.

Il Girona si è assicurato un piazzamento tra i primi quattro e un posto in Champions League dopo aver aperto un gap di 13 punti sull’Athletic Bilbao al quinto posto. Ora può privare il Barcellona di un posto redditizio nella Supercoppa spagnola se mantiene il secondo posto.

“Avevamo la partita sotto controllo e poi l’abbiamo data via, e questo è il riassunto della nostra stagione”, ha detto Xavi. “La stessa cosa è successa nelle due partite contro il Madrid e nell’altra partita contro il Girona, ed è molto difficile competere così. Dobbiamo cambiare molte cose se vogliamo competere la prossima stagione”.

Il sostituto Cristian “Portu” Portugués ha ribaltato la situazione per il Girona. Sotto 2-1 quando Portu è andato in vantaggio al 65esimo, ha segnato al primo tocco. Ha poi servito Miguel Gutiérrez due minuti più tardi prima di realizzare un secondo gol e completare una doppietta al 74esimo.

Lamine Yamal del Barcellona aveva servito Andreas Christensen al 3′, ma Artem Dovbyk realizzava di testa il suo 20esimo gol da leader del campionato pochi secondi dopo per il Girona. Yamal si è poi guadagnato un rigore che Robert Lewandowski ha trasformato poco prima dell’intervallo.

TORNA CORTOIS

Courtois era tornato in porta per la sua prima apparizione stagionale da quando aveva subito due infortuni alla gamba. Il 31enne belga si è strappato il legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro ad agosto, due giorni prima della prima partita stagionale del Real Madrid. Si è poi rotto il menisco del ginocchio destro a marzo, mentre si preparava a tornare.

Courtois ha avuto poco lavoro, tranne pochi istanti prima del gol di apertura di Díaz, quando ha bloccato una fuga dell’attaccante del Cadice Chris Ramos.

Ancelotti ha detto venerdì che Andriy Lunin, il difensore che ha eccelso al posto di Courtois, tornerà in porta per la gara di ritorno contro il Bayern.

Il Cadice sta lottando per uscire dalla zona retrocessione e ha trascorso gran parte della partita nella sua area cercando di respingere la palla. La squadra del sud della Spagna è rimasta a cinque punti dalla salvezza.

Inoltre, la Real Sociedad ha battuto il Las Palmas 2-0 rafforzando il suo sesto posto e un posto in Europa League.

___

AP calcio: https://apnews.com/hub/soccer

-

PREV 30 minuti per salvare il mondo: ecco la strategia unica della NASA contro le tempeste solari
NEXT Il prezzo di questo aspirapolvere Bosch scende di 70 euro con questa offerta pazzesca