Il Manchester United fissa il prezzo per Jadon Sancho! — foot11.com

Il Manchester United fissa il prezzo per Jadon Sancho! — foot11.com
Il Manchester United fissa il prezzo per Jadon Sancho! — foot11.com
-

Il suo ritorno al Dortmund sembra avergli fatto il massimo bene. Prestito dal Manchester United fino alla fine della stagione, Jadon Sancho (24) ha ritrovato sensazioni. Dopo alcune prime settimane di allenamento, il nazionale inglese (23 presenze, 3 gol) ha subito ricordato a tutti quanto fosse un giocatore di talento. Decisivo in 5 occasioni (3 gol, 2 assist) in 17 presenze in tutte le competizioni, ha brillato soprattutto contro il Paris Saint-Germain (1-0), nell’andata delle semifinali di Champions League.

Prestazioni che dovrebbero rafforzare la volontà della dirigenza del Dortmund di riportarlo definitivamente nella città renana la prossima estate. Reclutato da diavoli Rossi nel 2021, il giocatore che ha frequentato l’Academy del Manchester City non è mai riuscito a imporsi veramente all’Old Trafford. Peggio ancora, è stato completamente escluso da Erik ten Hag all’inizio della stagione, dopo che i due avevano avuto un litigio lo scorso agosto.

Il Manchester United non vuole vendere Jadon Sancho a nessun prezzo

Una situazione delicata che ha spinto l’inglese a prendere la decisione di rilanciarsi nel suo ex club. Deciso a lasciare il Manchester United, qualunque sia l’identità del prossimo allenatore, Sancho deve però trovare una nuova scarpa adatta a lui. Dal canto suo, anche la dirigenza mancuniana è aperta alla partenza del proprio giocatore, ma non a qualsiasi prezzo. Dopo aver investito 85 milioni di euro per garantire i servizi, l’azienda vorrebbe limitare i danni e ovviamente le perdite.

Secondo il giornalista Ben Jacobs, chiederebbe quindi un assegno di 58 milioni di euro per accettare la separazione dall’inglese. Una cifra sostanziosa che senza dubbio farà venire i brividi ai dirigenti del Borussia, che vorrebbero mantenere anche Ian Maatsen (22 anni), in prestito dal Chelsea e la cui clausola rescissoria è di 40 milioni di euro. Per loro, però, spendere quasi 100 milioni di euro sarebbe impossibile, anche con i soldi portati dalla Champions League. Un altro file da seguire.

-

PREV Lacazette salterà il Trofeo dei Campioni o la prima giornata
NEXT prima medaglia d’oro per la Francia!