VIDEO. Le immagini shock della violenta aggressione del rapper P. Diddy contro la sua ex compagna, Cassie Ventura

VIDEO. Le immagini shock della violenta aggressione del rapper P. Diddy contro la sua ex compagna, Cassie Ventura
VIDEO. Le immagini shock della violenta aggressione del rapper P. Diddy contro la sua ex compagna, Cassie Ventura
-

l’essenziale
La televisione americana CNN ha trasmesso venerdì 17 maggio un montaggio di immagini di videosorveglianza di un hotel di Los Angeles datate marzo 2016, che mostrano uno sfogo di violenza da parte del rapper Sean “Diddy” Combs contro la sua fidanzata dell’epoca, la cantante R&B “Cassie” Ventura .

Queste sono immagini che passeranno alla storia per la star globale e miliardario dell’hip-hop newyorkese, 54 anni, che nel corso della sua carriera è stato chiamato sia “Puff Daddy” che “P. Diddy”. Coinvolto dal 2023 in numerose accuse di stupro, sfruttamento sessuale e violenza fisica e psicologica, Sean “Diddy” Combs si trova oggi di fronte a un video incriminante in cui si rende colpevole di atti di estrema violenza contro il suo compagno di allora, il cantante Cassie Ventura.

Oltre a questo video, è oggetto di una denuncia civile presentata a New York a novembre da “Cassie” che accusava il suo ex compagno di stupro nel 2018 e di comportamenti “violenti” e “devianti” per un decennio come sesso forzato con prostituti maschi. La questione è stata risolta “amichevolmente” secondo un accordo confidenziale.

L’azione legale di Cassie Ventura, ormai estinta, si riferiva in particolare a questo attacco fisico particolarmente violento, di cui le immagini di videosorveglianza datate 5 marzo 2016 e rivelate e autenticate dalla CNN, danno tutta la portata.

“Contorto di stomaco”

Secondo un montaggio di video ripresi da più angolazioni che riprendono un corridoio e le porte dell’ascensore presso l'(ora defunto) InterContinental Hotel di Los Angeles, una donna – Cassie Ventura secondo la CNN – può essere vista camminare lungo il corridoio, vestita con un cappotto con cappuccio , jeans e porta con sé una borsetta e una borsa da viaggio. Pochi secondi dopo, vediamo un uomo apparire nel corridoio – P. Diddy secondo il canale – e corrergli dietro. Indossa solo un asciugamano intorno alla vita e calzini.

Arrivato davanti all’ascensore, trova Cassie Ventura che gli volta le spalle, lo afferra brutalmente per il collo, la scaraventa a terra con molta violenza e le sferra un calcio pesante mentre è a terra. “Diddy”, tenendo l’asciugamano intorno alla vita con una mano, prende le borse di “Cassie” con l’altra e la prende a calci di nuovo, secondo il filmato.

Lo vediamo poi afferrare violentemente la sua compagna in quel momento per il cappuccio o la parte superiore del cappotto, trascinarla lungo il corridoio per alcuni metri prima di abbandonarla. Poi vediamo Cassie Ventura alzarsi lentamente, raccogliere le sue cose e prendere un telefono di servizio vicino all’ascensore.

Video terribile in cui vediamo “P. Diddy” attaccò violentemente la sua compagna dell’epoca Cassie Ventura. Lo ha anche accusato di stupro.
video ottenuto da @CNNpic.twitter.com/NdlTQKxwDd

— Sonia Dridi (@Sonia_Dridi) https://twitter.com/Sonia_Dridi/status/1791520832096809359?ref_src=twsrc%5Etfw

In un altro estratto da una telecamera che riprende uno specchio nel corridoio dell’hotel, vediamo Sean Combs seduto su una sedia, con lo stesso vestito, lanciare violentemente vasi di vetro verso Cassie Ventura, ma non vediamo .

Questo “video da rivoltamento non fa altro che confermare il comportamento predatorio del signor Combs”, ha denunciato in un comunicato stampa l’avvocato di Cassie Ventura, Douglas Wigdor, che ha elogiato il “coraggio” del suo cliente.

Il rapper ha negato tutto dopo la denuncia civile di novembre e non è stato accusato penalmente.

-

NEXT Valady. Jean Couet-Guichot e Gaya Wisniewski, due artisti residenti nella regione