Rugby amatoriale – Federal 2: la salita passerà da Argelès-sur-Mer per i 4 Cantoni-BHAP

Rugby amatoriale – Federal 2: la salita passerà da Argelès-sur-Mer per i 4 Cantoni-BHAP
Rugby amatoriale – Federal 2: la salita passerà da Argelès-sur-Mer per i 4 Cantoni-BHAP
-

l’essenziale
Questa domenica, il Lot-et-Garonnais giocherà l’andata degli ottavi di finale del campionato francese Federal 2 sul prato dei catalani di Manny Edmonds.

Sono passati già due anni, ma Lionel Girardi, allenatore del 4 Cantons-BHAP, non ha dimenticato. “Ho ancora questa sconfitta e questa eliminazione nelle fasi finali della Fédérale 3 contro il Salanque”, respira colui che ha giocato questa partita in apertura. “Il 60% della squadra attuale era in questa partita. Nemmeno loro lo hanno dimenticato. » Domenica i “biancorossi” non avranno quindi le mani sul manubrio, quando sarà il momento di tornare in Catalogna.

Non troveranno i loro carnefici del 2022, ma i loro vicini di Argelès-sur-Mer. E, per l’aneddoto, dopo aver incrociato Jalil Narjissi nel 16, troveranno un altro ex allenatore della SUA nell’8: Manny Edmonds. “Gli Argelésien si sono qualificati quinti nel girone. Mettono molto cuore in tutto quello che fanno e sono formidabili in casa. Infine, conoscendo il loro allenatore, mi aspetto una formazione pragmatica. » Vincitori a Clermont-Cournon negli spareggi, i Languedociens hanno poi eliminato la prima del loro girone: Palavas-les-Flots. Sono quindi in una grande dinamica.

Due squadre in piena attività

Di fronte, anche i 4 Cantoni-BHAP sono in salita. Una fine di campionato a cannonate ha regalato loro il secondo posto nel girone, una classifica importante che permette loro di aggiudicarsi le gare di ritorno. Domenica, nonostante il tempo pessimo, hanno mostrato la loro forza collettiva contro un’ex squadra della Federal 1.

Leggi anche:
Rugby amatoriale – Federal 2: “Ci era stato promesso l’inferno”, le reazioni dopo la vittoria dei 4 Cantoni-BHAP su Castanet-Tolosan

“Mi sembra che il gruppo sia abbastanza sereno”, confida Lionel Girardi. Attenzione però a non banalizzare le fasi finali, dato che questi giocatori sono abituati a giocarle ogni anno. » Il contesto catalano dovrebbe aiutare in questo senso…

I 4 Cantoni-BHAP non rifiuteranno la salita

Questo doppio confronto promette di essere decisivo per la storia e il futuro del club dell’Haut-Agenais. In caso di qualificazione, i “biancorossi” verrebbero promossi in Federal 1. E, a differenza della scorsa stagione, non rifiuteranno. “La domanda è sorta a inizio stagione, ovviamente. Ma i giocatori sono esigenti. Vogliono sperimentare il massimo livello amatoriale. Ci siamo preparati, in particolare nel settore della mischia, con due sessioni settimanali. »

Nelle bastide volevamo anche anticipare una possibile ascesa. “L’arrivo di Patrick Blanco non è banale. Anche Philippe Couture, preparatore fisico riconosciuto, si unirà a noi e ci porterà al livello successivo. Infine, il reclutamento è in fase avanzata, con la priorità di mantenere i nostri giocatori e rafforzarci in determinate posizioni. È chiuso al 90%. » Sono previste una decina di assunzioni.

Ma prima devi fare il lavoro. E questo comporta una performance collettiva sulle sponde del Mediterraneo.

Il gruppo : Potet, Tonon, Prévot, Dao, H.Niero, Girardi, Rodes, B. Mazet, Michaud, Lantin, Vincent, H. De Lamarlière, Fink, Vervelde, V. Pistore, A. Boisserie, Nardin, F. Niero, Gouget , J. Mazet, Alpago, P. De Lamarlière, Beck, B. Pistore, Ustulin, P. Boisserie.

-

PREV De Zerbi: Finalmente fissata la data per il grande annuncio dell’OM?
NEXT Voci sulla NHL: questa precedente scelta del primo round è disponibile sul mercato commerciale