Cos’è l’“esercizio somatico”, questa pratica che offre un approccio dolce per alleviare la tensione muscolare?

Cos’è l’“esercizio somatico”, questa pratica che offre un approccio dolce per alleviare la tensione muscolare?
Cos’è l’“esercizio somatico”, questa pratica che offre un approccio dolce per alleviare la tensione muscolare?
-

Ultimamente, l’esercizio fisico sembra essere di gran moda su TikTok. Questa pratica offre un approccio dolce per alleviare la tensione muscolare accumulata quotidianamente. Basato su movimenti lenti e mirati, l’esercizio somatico calma anche la mente riducendo lo stress e l’ansia.

Con la routine quotidiana, il nostro corpo è più incline a infortuni e dolori muscolari. Tra l’ufficio e la casa, il nostro corpo si è abituato ad uno stile di vita sedentario, causando una cattiva postura. E se imparassi a sciogliere le tensioni muscolari accumulate quotidianamente dal tuo corpo? Questo è ciò che offre l’esercizio somatico.

Derivato dal greco “soma” che significa “corpo”, l’esercizio somatico ci permette di connetterci al corpo attraverso l’esercizio e diventare pienamente consapevoli delle nostre capacità fisiche. In pratica, è caratterizzato da movimenti ponderati e lenti e da un lavoro di respirazione. La particolarità di questa disciplina è che unisce diversi movimenti ispirati allo yoga, al pilates e alla danza.

“Gli esercizi somatici vengono utilizzati per aumentare la consapevolezza dall’interno verso l’esterno e possono aiutare qualcuno a elaborare e rilasciare tensioni, ricordi ed emozioni bloccate.”spiega a OGGI il dottor Scott Lyons, psicologo ed esperto di traumi fisici. “Inoltre, le pratiche somatiche possono aiutare una persona a diventare più efficiente nei movimenti, rendendola più forte e alleviando il dolore.”

Rilascio della tensione muscolare

Questo tipo di esercizio si concentra sul rilascio delle tensioni muscolari localizzate in diverse zone del corpo come schiena, addome, spalle, fianchi, ecc. “I movimenti somatici dovrebbero essere eseguiti il ​​più lentamente possibile, preferibilmente con gli occhi chiusi, per entrare in contatto con il corpo e capire di cosa ha bisogno”specifica Gabriella Espinosa, docente di movimento somatico e fondatrice di Women’s Body Wisdom nelle colonne di Glamour UK.

Come praticarlo? Concretamente, ci sono diversi movimenti somatici. Tra questi c’è la respirazione diaframmatica, che può essere praticata da sola o durante altri movimenti come la camminata o lo yoga. Impegneremo consapevolmente il diaframma e riempiremo i polmoni d’aria, essendo consapevoli di ogni respiro. Altrimenti c’è il “Body Scan”. Ci sdraiamo sulla schiena, estendiamo le braccia e le gambe e allentiamo la tensione in ogni parte del corpo. Se vuoi provare altri movimenti somatici, digita semplicemente “esercizi somatici” nella barra di ricerca di TikTok.

La riabilitazione provocata dai movimenti somatici migliorerà così i nostri schemi muscolari abituali, portando al rilassamento dei muscoli tesi. Secondo Francesca Melluzzi, terapista del movimento somatico, intervistata anche lei da Glamour UK, l’esercizio somatico darebbe sollievo “dolori muscolari, fibromialgia, artrite, oltre a problemi come la digestione, gli ormoni e il sonno”. Sebbene ad oggi non esistano studi sull’esercizio somatico, è stato dimostrato che il tai chi, una pratica somatica, aiuta a mantenere l’equilibrio e a prevenire le cadute nelle persone anziane e può ridursi depressione e ansia. Per quanto riguarda la salute mentale, secondo l’esperto, il movimento somatico sarebbe efficace anche per combattere la depressione, lo stress e l’ansia.

-

PREV Gli integratori alimentari con protezione solare mi proteggono dai raggi UV?
NEXT grandi differenze tra donne e uomini per quanto riguarda le principali malattie