LPHF | L’attaccante del Montreal Sarah Lefort è stata squalificata per la prima partita contro Boston

LPHF | L’attaccante del Montreal Sarah Lefort è stata squalificata per la prima partita contro Boston
LPHF | L’attaccante del Montreal Sarah Lefort è stata squalificata per la prima partita contro Boston
-

(Laval) L’attaccante del club di Montreal Sarah Lefort è stata squalificata per la prima partita delle semifinali della Professional Women’s Hockey League contro la squadra di Boston.


Inserito alle 16:57

Il comitato disciplinare della LPHF ha annunciato la notizia giovedì pomeriggio, meno di tre ore prima dell’inizio della riunione a Place Bell.

Lefort è stato punito per un colpo contro Jamie Lee Rattray all’inizio del primo periodo della partita tra Montreal e Boston il 4 maggio. Rattray sembrava essere sbalordito dal contatto avvenuto mentre si era appena voltata.

Lefort non è stato punito durante la sequenza.

Da parte sua, l’attaccante del Montreal Mélodie Daoust è stata multata di 250 dollari per aver afferrato la protezione facciale di un rivale durante una scaramuccia nella stessa partita contro Boston.

Inoltre, Daoust ha firmato un contratto valido per un turno di playoff, indipendentemente dalla durata di questa serie di tre su cinque. Pertanto, se Montreal si qualifica per la finale, Daoust non sarà idoneo.

Daoust è nella squadra di Montreal contro Boston. È stata spostata sull’ala destra all’interno di un trio completato da Mikyla Grant-Mentis, sulla fascia sinistra, e Maureen Murphy.

Daoust ha collezionato tre gol e due assist in sei partite durante i suoi due contratti da 10 giorni durante la stagione regolare.

-

PREV Il primo MacBook pieghevole si sta avvicinando e offrirebbe un chip Apple M5
NEXT Alta Savoia: il destino tocca ai medievali di Andilly