“Rimarremo una squadra”: Jérémy Frérot ufficializza la sua rottura con Laure Manaudou

“Rimarremo una squadra”: Jérémy Frérot ufficializza la sua rottura con Laure Manaudou
“Rimarremo una squadra”: Jérémy Frérot ufficializza la sua rottura con Laure Manaudou
-

Una bella storia che volge al termine. È nel 2015 che Laure Manaudou, madre di una bambina avuta da Frédérick Bouquet, incontra Jérémy Frérot. Il loro matrimonio è stato celebrato nel 2018 e due bambini si uniranno alla loro famiglia. Ma questa domenica, 21 aprile 2024, il cantante ha annunciato sulle colonne di parigino, che si stava separando dall’ex nuotatore.

Ed è proprio con la canzone che l’ex membro di Fréro Delavega ha deciso di confidare questa rottura Addio, il suo titolo nuovo di zecca. Ricorda in particolare ciò che disse ai suoi figli riguardo alla rottura con la madre. “Mamma e papà rimangono amici e rimarremo una squadra. C’è l’amore che ti ha creato e c’è l’amore che ti fa crescere, è diverso ma altrettanto potente.”

Laure Manaudou e Jérémy Frérot, è finita

Così, nonostante la separazione, i due ex piccioncini restano molto uniti e la loro storia non fa altro che cambiare natura. “Continuiamo diversamente, abbiamo due magnifici figli”, Aggiunge. L’occasione anche per parlare della sua vita da papà single.

“Non ci sono molte canzoni che parlano di un padre che divorzia e si prende cura dei suoi figli a settimane alterne. Sono un papà molto coinvolto, come molti intorno a me. Volevo condividere questa vita”. Dopo diversi mesi di pausa, Jérémy Frérot torna alla ribalta con il titolo AddioChi è stata una vera terapia per lui.

Una canzone sulla sua vita da padre divorziato

Con questa canzone ha potuto affrontare meglio la sua separazione. “Tra un quarto d’ora, Ho raggiunto la febbre a 40°C. Stavo tremando, ma l’ho registrato. Il giorno dopo non ricordavo bene cosa avevo fatto… L’abbiamo riascoltato: oh sì, è potente! Mi ha fatto bene, è stato terapeutico. Essendo una persona piuttosto introversa, questo mi ha sbloccato in un certo modo. Ho scritto molto dopo. “, rivela.

Per lui, questo titolo gli ha permesso di andare avanti. “Ma non è una canzone orribile sulla mia vita, è più una lettera d’amore su una separazione, qualcosa di abbastanza positivo, crede il cantante. Non ci sono molte canzoni che parlano di ‘un padre che divorzia e si prende cura dei suoi figli,’ ogni altra settimana. Sono un papà molto coinvolto, come molti intorno a me. Volevo condividere questa vita. »

-

NEXT Gaerea accende la scena metal con il nuovo singolo, World Ablaze