Avignon Off Festival: Nel nome del padre, del figlio e di Jackie Chan, un vero gioiello da non perdere!

Avignon Off Festival: Nel nome del padre, del figlio e di Jackie Chan, un vero gioiello da non perdere!
Avignon Off Festival: Nel nome del padre, del figlio e di Jackie Chan, un vero gioiello da non perdere!
-

Questa creazione, di straordinario virtuosismo, raggiunge l’impresa di essere allo stesso tempo drammatica, divertente ed estetica. Matthias Fortune, l’autore, si è ispirato alle proprie esperienze e interpreta lui stesso il personaggio di Arthur, il suo doppio.

Viene portato dal suo psicologo per raccontare la sua storia. La sua infanzia è stata molto difficile: avendo deciso di accogliere persone con disturbi mentali, i suoi estrosi genitori hanno imposto ai figli una vita comunitaria molto faticosa. Anche Arthur soffriva di mancanza di amore e attenzione. Il suo disagio, venato di senso di colpa e di sfiducia, finì per precipitarlo in uno stato di grave depressione quando un giorno, grazie a un video, scoprì l’uomo che divenne il suo idolo e il suo salvatore: Jackie Chan.

Arthur ripercorre l’affascinante viaggio di questo artista formatosi nelle arti marziali e nell’acrobazia: intrapresa la carriera cinematografica, subì diversi fallimenti (non riuscendo a eguagliare il suo modello Bruce Lee), ma in seguito ottenne un successo clamoroso creando un nuovo stile di kung fu. Ha trasformato questa antichissima arte marziale in una miscela esplosiva di azione e commedia, di acrobazie pericolose e coreografie sgargianti.

Accompagnato da Léo Grise, musicista e ingegnere del rumore, Matthias Fortune ci offre una performance recitativa mozzafiato. Non solo interpreta una serie di personaggi con sorprendente precisione ed espressività, ma anche, grazie alle sue eccezionali doti fisiche, ci offre, attraverso scene d’azione, spettacolari dimostrazioni di forza ed eleganza. In breve, questa creazione affascina con la sua potente teatralità.

All’Artéphile, 7 rue du Bourg Neuf, alle 16,25, dal 3 al 21 luglio (pausa i martedì 9 e 16).

Prezzi: 20€, 14€ (ridotto), 12€ (ridotto), 8€ (sotto i 12 anni) – Prenotazioni allo 04 90 03 01 90 o su www. artephile.com.

Angela Luccioni

-

PREV L’autopsia di una bambina di sei anni morta nella sua scuola conferma l’arresto cardiaco
NEXT A Vienne, i cacciatori catturano e inanellano le quaglie di mais per studiare la specie