La Base Temple-sur-Lot, ultima tappa prima di Parigi 2024

La Base Temple-sur-Lot, ultima tappa prima di Parigi 2024
La Base Temple-sur-Lot, ultima tappa prima di Parigi 2024
-

Oro a picche. La Base di Temple-sur-Lot si prepara ad accogliere tante persone nelle sue strutture conosciute come Centro di Preparazione ai Giochi Olimpici di Parigi 2024 Con l’arrivo, a fine maggio, della delegazione neozelandese…

Oro a picche. La Base du Temple-sur-Lot si prepara ad accogliere belle persone nelle sue strutture conosciute come Centro di Preparazione ai Giochi Olimpici di Parigi 2024 Con l’arrivo, a fine maggio, della delegazione neozelandese di canoa-kayak, The Lot Anche il sito dell’et-Garonnais aumenta la pressione prima della messa olimpica (26 luglio-11 agosto).

I neozelandesi si fermeranno tre settimane a partire dal 31 maggio sulle rive del Lot per provare i loro tiri prima di recarsi allo stadio nautico di Vaires-sur-Marne per gli eventi ufficiali. La delegazione della felce arriverà al completo, inclusa la cinque volte campionessa olimpica del K1, Lisa Carrington.

Canottaggio francese

Sulla scia di questi regatanti venuti dai confini del mondo e in attesa della delegazione canadese, la Base du Temple e il suo direttore Bruno Blucheau stanno preparando l’arrivo degli atleti francesi dal 24 giugno. Il canottaggio francese si stabilirà per tre settimane a Temple-sur-Lot e coglierà l’occasione per fare una serie di sessioni di resistenza. “Quando gli atleti vengono qui, è per competere”, spiega Bruno Blucheau. Abbiamo predisposto linee d’acqua di 2000 metri per il loro addestramento. » Le prove in condizioni di gara si svolgeranno vicino a Libourne, a metà luglio, prima di partire alla conquista di medaglie sul percorso della regione parigina.

In totale, tra le 25 e le 28 squadre di tutte le discipline (judo, sollevamento pesi, ecc.) provenienti da una decina di paesi potranno usufruire delle strutture della Base templaise prima dell’incontro di Parigi.

Anche le Paralimpiadi

Goalball, sollevamento pesi… Le trattative sono ancora in corso, ma anche le delegazioni algerine che parteciperanno ai Giochi Paralimpici di goalball (calcio alla cieca) e di sollevamento pesi dovrebbero passare dal palco del Lot-et-Garonnaise prima della loro competizione.
La Base du Temple organizza, questo giovedì 30 maggio, un convegno di informazione e dibattito sul tema “Disabilità, sport, salute: le basi per un viaggio vincente”, alla presenza di campioni paralimpici e professionisti della salute.

-

NEXT La Grosse Journe Recycleries (ex sito di segheria) Moustey