un uomo trovato morto in un canale a Dunkerque

un uomo trovato morto in un canale a Dunkerque
un uomo trovato morto in un canale a Dunkerque
-

Un uomo sulla quarantina è stato trovato morto sabato sera dai vigili del fuoco nel canale di Bourbourg, vicino a Dunkerque (Nord), riferisce ilAFP, che cita una fonte della polizia. È un migrante.

“Un barcaiolo che arrivava per scaricare il suo carico ha visto un corpo galleggiare vicino alla riva. Sono stati chiamati i servizi di emergenza per rimuovere il corpo senza vita dall’acqua.indicato anche alAFP i vigili del fuoco. “Un’indagine sulle cause della morte” è stato aperto, ha indicato la procura di Dunkerque, precisando che l’identità della persona, maggiorenne, non è stata ancora stabilita.

Almeno 15 morti nei tentativi di traversata della Manica

Il 23 aprile, cinque migranti sono morti al largo di Wimereux mentre cercavano di attraversare la Manica su una barca sovraccarica, portando ad almeno 15 il numero di migranti che moriranno nel 2024 nei tentativi di traversata. Il 3 marzo una bambina di sette anni è morta a Watten (Nord) nel canale Aa, che sfocia nel Mare del Nord, dopo il ribaltamento di una piccola imbarcazione carica di migranti. A bordo dell’imbarcazione si trovavano sedici migranti, tra cui dieci bambini di età compresa tra i sette ei tredici anni.

Questo naufragio così lontano dal mare potrebbe essere spiegato dal fatto che i migranti si stanno ora spostando verso l’interno, per evitare la sorveglianza e dirigersi verso le spiagge nascoste.

#French

-

PREV Nuova Caledonia: Emmanuel Macron convoca un nuovo Consiglio di Difesa questo lunedì alle 18:30.
NEXT Ciclismo: Celian Rolland incoronato campione dell’Alta Loira U17