“Siamo soggetti ai prezzi mondiali e lo Stato francese non può farci nulla”, assicura José Perez, copresidente di CR47

“Siamo soggetti ai prezzi mondiali e lo Stato francese non può farci nulla”, assicura José Perez, copresidente di CR47
“Siamo soggetti ai prezzi mondiali e lo Stato francese non può farci nulla”, assicura José Perez, copresidente di CR47
-

Gli agricoltori del Lot-et-Garonne sembrano cupi. Questo sabato pomeriggio, Gabriel Attal è venuto ad inaugurare un ponte vicino ad Agen e ad incontrare i sindacati agricoli con i quali ha avuto accese discussioni. Lo scambio non è riuscito a placare la rabbia di José Pérez, copresidente del Coordinamento rurale del Lot-et-Garonne.

Gabriel Attal aveva mostrato la sua fermezza contro questi movimenti. Il Primo Ministro è arrivato questo sabato pomeriggio a Lot-et-Garonne per inaugurare un ponte vicino ad Agen e incontrare i sindacati agricoli. Bagno di folla e firme di autografi, dopo un acceso dibattito con il Coordinamento Rurale del dipartimento. Un incontro che non è riuscito a placare la rabbia del copresidente del Coordinamento rurale del Lot-et-Garonne, José Pérez.

“Dovremo fare qualcosa.”

Secondo José Pérez, copresidente del Coordinamento rurale del Lot-et-Garonne, il governo francese non ha alcun potere. “Siamo soggetti ai prezzi mondiali e lo Stato francese non può farci nulla. Non possiamo aumentare i nostri prezzi di produzione, dovrà abbassare radicalmente i costi”, protesta.

Per lui le soluzioni concrete ci sono. “I nostri contributi MSA dovranno essere dimezzati. Bisognerà eliminare la tassa sulla proprietà. Bisognerà infatti fare qualcosa”, dice José Pérez al microfono di Europe 1 spiega che gli agricoltori non possono più continuare a vivere in queste condizioni. “Riprenderemo le azioni da ottobre se non accadrà nulla a ottobre, cosa che è accaduta l’anno scorso, ma sarà nulla in confronto a ciò che accadrà oltre”, sottolinea.

#French

-

PREV La Vuelta propone quest’estate 28 spettacoli di corrida mozzafiato
NEXT 9.650 iscritti nelle liste elettorali della Mayenne