Eid Al Adha: grazia reale a beneficio di 1.484 persone

Eid Al Adha: grazia reale a beneficio di 1.484 persone
Eid Al Adha: grazia reale a beneficio di 1.484 persone
-

Prigione locale di Tetouan: Crediti: MAP

Il re Mohammed VI ha concesso la grazia in occasione dell’Eid Al Adha a 1.484 persone condannate da diversi tribunali del Regno, alcune delle quali sono in detenzione e altre in libertà, indica un comunicato stampa del Ministero della Giustizia.

I beneficiari dell’indulto reale che si trovano in detenzione sono 1.209 detenuti, così distribuiti:

– Grazia per il resto della pena detentiva o di reclusione a beneficio di 114 detenuti.

– Remissione della pena detentiva o di reclusione a beneficio di 1.094 detenuti.

– Commutazione della pena dell’ergastolo in pena temporale a beneficio di 1 detenuto.

I beneficiari dell’indulto reale in libertà sono 275 persone, così distribuite:

– Grazia alla pena detentiva o al resto a favore di 69 persone.

– Grazia alla pena detentiva con mantenimento della multa a beneficio di 6 persone.

– Indulto sulla multa a beneficio di 189 persone.

– Grazia alla pena detentiva e alla multa a beneficio di 09 persone. – Indulto sulla multa e restante reclusione a beneficio di 2 persone.

©️ Copyright Pulse Media. Tutti i diritti riservati.
Vietata la riproduzione e la distribuzione (fotocopie, intranet, web, messaggistica, newsletter, strumenti di monitoraggio) senza autorizzazione scritta

-

PREV Washington e Berlino affermano di aver sventato il piano di assassinio di un produttore di armi tedesco, smentisce il Cremlino
NEXT i posti di blocco cominciano a essere rimossi, il coprifuoco viene prolungato