Ragazza di 14 anni vittima di stupro di gruppo: uno dei sospettati aveva appena 11 anni

Ragazza di 14 anni vittima di stupro di gruppo: uno dei sospettati aveva appena 11 anni
Ragazza di 14 anni vittima di stupro di gruppo: uno dei sospettati aveva appena 11 anni
-

l’essenziale
Questa ragazza di 14 anni ha vissuto una vera dura prova a Courtrai, in Belgio. Una dozzina di persone l’avrebbero violentata in un boschetto della città per diversi giorni. Si dice che uno dei sospettati abbia appena 11 anni.

Una storia terribile. Una ragazza di 14 anni è stata vittima di uno stupro di gruppo in un boschetto a Kortrijk (Belgio), ha riferito la procura delle Fiandre occidentali. I fatti risalgono alle vacanze di Pasqua nelle Fiandre (tra l’1 e il 14 aprile).

La vittima sarebbe stata trascinata nel bosco dal suo fidanzato sedicenne. Lì lo aspettavano gli aggressori. Per la giovane adolescente l’incubo sarebbe durato diversi giorni, senza che nessuno sapesse se fosse stata rapita. Quest’ultimo è stato preso in carico e da allora ha potuto accedere al monitoraggio psicologico.

Leggi anche:
Scherma: ragazza uzbeka di 17 anni accusa tre atleti italiani di stupro di gruppo durante il ritiro

Sospetti molto giovani

“Si tratta di un caso particolarmente delicato che coinvolge solo sospettati minori”, ha affermato la procura delle Fiandre, nei commenti trasmessi da 7sur7.be.

Secondo il media belga HLN, alcuni dei sospettati non hanno più di 12 anni, mentre il più giovane ha solo 11 anni.

“Sono stati arrestati e presentati a un giudice minorile, che ha preso le misure necessarie. Diversi sospettati sono stati collocati in un istituto comunitario e le indagini continuano”, ha concluso l’accusa.

-

PREV Quando il re belga Baldovino e la regina Fabiola ricevettero Papa Giovanni Paolo II
NEXT Gaza: L’UNRWA sospende la distribuzione alimentare a Rafah