“Nice ti deve tanto”: Christian Estrosi commosso e sostenuto da Laura Tenoudji, rende un toccante omaggio a Ben e a sua moglie Annie

“Nice ti deve tanto”: Christian Estrosi commosso e sostenuto da Laura Tenoudji, rende un toccante omaggio a Ben e a sua moglie Annie
“Nice ti deve tanto”: Christian Estrosi commosso e sostenuto da Laura Tenoudji, rende un toccante omaggio a Ben e a sua moglie Annie
-

La cerimonia, celebrata nel cuore di Nizza, ha riunito quasi 1.300 persone, tutte presenti per un omaggio finale: questo giovedì 13 giugno, i parenti dell’artista Ben e di sua moglie Annie Vautier, entrambi morti all’inizio del mese, avevano organizzato in loro ricordo un grande momento di contemplazione. Un momento a cui si è ovviamente aggiunto Christian Estrosi, che ha voluto ricordare quanto sia stata importante la coppia per il Nizza.

Nice, che ti deve tanto, deve continuare a dire al mondo che sei vivo!“, ha detto con emozione durante il suo intervento, prima di rendere un bellissimo omaggio alla loro affiatata coppia: “Annie, vivere con Ben non è facile. Ma Annie, sai, vivere con Ben è vivere davvero. Beh, vivere con Annie è inaspettato. Ma Ben, ce lo hai dimostrato, vivere senza Annie è semplicemente senza speranza. Questo è l’amore con cui ci hai abbagliato“.

C’è da dire che la coppia, di cui è stata esposta un’enorme foto alle spalle del sindaco di Nizza, in realtà non avrà vissuto separatamente: sono passate meno di 24 ore dalla notizia della morte della moglie Annie, morta a causa di un ictus. che l’artista le cui frasi iconiche ricoprono molti oggetti derivati, ha deciso di suicidarsi.

La famiglia di Ben è ben circondata

Commosso, il sindaco di Nizza è stato naturalmente affiancato da colei che condivide la sua vita da quasi dieci anni, la giornalista Laura Tenoudji. Con discrezione, ha indossato una giacca nera e ha potuto salutare e porgere le sue condoglianze alla famiglia dei due defunti, le cui bare sono arrivate ricoperte della bandiera occitana e al suono delle melodie tradizionali eseguite dal gruppo nizzardo Nux Vomica.

E in particolare a Eva e François, i loro figli, nonché a Benoit Barbagli, il loro nipote, che sono intervenuti rendendo il momento ancora più toccante. Christian Estrosi e Laura Tenoudji si sono poi fatti da parte per lasciare che la famiglia piangesse in completa privacy, dato che nel pomeriggio avevano appuntamento al crematorio. Non senza aver lasciato un biglietto nel libro degli ospiti come le migliaia di anonimi…

-

NEXT Novità da Kendji Girac: infortunio, indagini e ritorno in scena