Eurovision: Mustii lancia un messaggio politico durante la semifinale, rivivi la sua prestazione (VIDEO)

Eurovision: Mustii lancia un messaggio politico durante la semifinale, rivivi la sua prestazione (VIDEO)
Eurovision: Mustii lancia un messaggio politico durante la semifinale, rivivi la sua prestazione (VIDEO)
-

I messaggi politici durante l’Eurovision sono normalmente vietati, ma l’organizzazione non sempre riesce a prevenirli. Martedì anche il cantante svedese Eric Saade ha lanciato un messaggio durante la prima semifinale esibendosi con una sciarpa palestinese al polso. Anche l’artista irlandese Bambie Thug voleva fare una dichiarazione di sostegno alle vittime della guerra nella Striscia di Gaza, ma è stata respinta.

Eurovisione: manifestanti davanti alla RTBF questo giovedì sera, trasmissione interrotta su VRT (FOTO)

Mustii aveva precedentemente dichiarato che non avrebbe boicottato l’Eurovision Song Contest, ma avrebbe preferito “portare un messaggio di speranza e di amore”. Così ha fatto giovedì, con la parola “pace” sul braccio, che ha rivelato solo più tardi, scoprendo le spalle.

In precedenza c’era grande attesa per vedere come il pubblico avrebbe reagito all’ingresso di Israele nella competizione. Il cantante Eden Golan è stato fischiato durante la prova generale, ma non è stato così in semifinale. Gli applausi sono stati forti anche durante la canzone. Su X, invece, si parla di “falsi applausi”, ma questa informazione non è stata confermata ufficialmente.

La performance di Israele questo giovedì sera nel video qui sotto:

-

PREV il team di “Rick and Morty” si impegna nella serie animata per adulti di Netflix “The Undervale” – 30/05/2024 alle 23:24
NEXT Venerdì 31 maggio, Blaiz Fayah e DJ Luchshiy e Jicypie accenderanno i Nocturnes Tropicales all’ippodromo di Vincennes