Caroline Roux, vita familiare segnata dal lavoro: grande sconvolgimento prima dell’estate, “fa parte del gioco…”

-

Il resto dopo l’annuncio

Il 9 giugno 2024 è una data che verrà ricordata. Dopo le elezioni europee vinte dalla lista Rassemblement National, guidata da Jordan Bardella, il presidente Emmanuel Macron ha deciso di parlare apertamente. E di fronte ai francesi, annunciò lo scioglimento dell’Assemblea nazionale. “Ho deciso di restituirvi, votando, la scelta del nostro futuro parlamentare“, ha dichiarato suscitando la sorpresa di tutti. Ha subito invitato gli elettori a votare il 30 giugno e il 7 luglio per le elezioni legislative.

Ovviamente, questa inaspettata chiamata alle urne sconvolge completamente i piani di molti francesi. A cominciare da quelle del giornalista Carolina Roux. Infatti, come ha confidato durante un’intervista per TV 7 giorni, la figura di France Télévisions intende seguire da vicino questa nuova sequenza politica storica. E questo richiede alcuni sacrifici. “Quando ho sentito che il Presidente avrebbe parlato, mi sono detto che sarebbe successo qualcosa. Ho fatto due o tre telefonate e la parola scioglimento è venuta fuori abbastanza presto nella conversazione, come ipotesi. E poi, alla conferma, mi sono detto: ‘Dovremo rinviare le vacanze…’. Le elezioni legislative che si terranno il 30 giugno e il 7 luglio non partiranno definitivamente fino al 18 luglio“, ha informato i nostri colleghi. Assicurando tuttavia: “Ma voglio essere lì“.

La vita di Caroline Roux è sconvolta a causa del suo lavoro, ma intorno a lei “tutti capiscono”.

Ma che dire dei suoi cari? Perché Caroline Roux è ancora a capo di una grande famiglia allargata. Ha dato alla luce sua figlia Rosalie nel 2004 e poi suo figlio Marceau nel 2009, dalla relazione con il marito Laurent Solly. L’imprenditore era già padre di due figlie, Victoire e Sixtine, nate da una precedente unione. Ma secondo il politologo “tutti capiscono“.”Conoscono il mio lavoro e sanno che fa parte del gioco. So mettere le cose nell’ordine giusto, ma è un momento in cui devo essere presente“.

Resta ora da vedere se Caroline Roux riuscirà a liberarsi durante le sue vacanze posticipate. E su questo punto anche lei non ne è sicura! “Al momento non lo so! Non riesco a immaginarmi, e nemmeno a dirmi che dovrò arrendermi. Spero che il Paese possa prendersi una pausa durante i Giochi Olimpici. Durante le vacanze avremo tutti bisogno di una pausa“.

-

NEXT Krishen Manaroo: il soffio di vita di un giovane giocatore del “Bansuri”.