Conosciamo ora la data dei funerali nazionali di Jean-Pierre Ferland

Conosciamo ora la data dei funerali nazionali di Jean-Pierre Ferland
Conosciamo ora la data dei funerali nazionali di Jean-Pierre Ferland
-

Jean-Pierre Ferland sarà portato ai suoi funerali durante i funerali nazionali che si terranno il 1 giugno, alle 11, nella cattedrale Marie-Reine-du-Monde, a Montreal, si apprende Il giornale da una fonte affidabile.

• Leggi anche: In lutto, la moglie di Jean-Pierre Ferland gli parla un’ultima volta

La notizia verrà confermata ufficialmente più tardi oggi dal governo del Quebec, che si era offerto di organizzare un funerale nazionale per la famiglia del signor Ferland.

I funerali del piccolo re saranno quindi celebrati nello stesso luogo in cui si svolgeranno i funerali nazionali Guy Lafleur, Jean Beliveau E Paul Gérin-Lajoienegli ultimi anni.

Jean-Pierre Ferland sarà esposto nella Cappella Ardente, il 31 maggio, dalle 10,30 alle 16, al Théâtre Maisonneuve di Place des Arts. Questo luogo è stato scelto perché Jean-Pierre Ferland è stato il primo artista del Quebec ad esibirsi lì.

Anche gli abitanti del Quebec potranno salutarlo attraverso un registro di condoglianze che sarà disponibile online.

Bandiera a mezz’asta

Il creatore del leggendario album GIALLO diventa il quindicesimo personaggio pubblico del Quebec a ricevere un funerale nazionale. Il protocollo prevede che il primo giugno la bandiera del Quebec sventolerà a mezz’asta, dall’alba al tramonto, sulla torre principale del Palazzo del Parlamento.

Jean-Pierre Ferland è morto il 27 aprile, in un CHSLD a Saint-Gabriel-de-Brandon, all’età di 89 anni. La sua morte ha commosso gli abitanti del Quebec, molti dei quali gli hanno reso omaggio.

Gli organizzatori della SuperFrancoFête, che si svolgerà in agosto, e degli spettacoli del National Day in Quebec e Montreal hanno già annunciato l’intenzione di rendere omaggio alla sua memoria durante questi eventi.

• Leggi anche: Ginette Reno rende omaggio a Jean-Pierre Ferland

GUARDA ANCHE:

-

PREV Géraldine Lamarche annuncia neve, a Salut Bonjour, ma si riprende rapidamente
NEXT L’ex di Tom Brady deluso dalle battute di Netflix