Un dipinto restituito al museo d’Orléans

Un dipinto restituito al museo d’Orléans
Un dipinto restituito al museo d’Orléans
-

Quando i venditori di un dipinto che doveva essere offerto in un’asta organizzata da Matthieu Semont, a Orléans, gli hanno detto che un dipinto simile era menzionato nel catalogo ragionato dell’opera dell’artista, quello -ha immediatamente informato il Musée d’ Orléans dove quest’ultimo era stato depositato dalla FNAC (Fonds national d’art contemporain) ed era scomparso tra il 1961 e il 1978, data della bozza che ne rilevava l’assenza. Non è stato difficile constatare che si trattava in realtà dello stesso dipinto, ed è stato immediatamente restituito dai venditori in buona fede.


1. Louis Neilot (1898-1973)

Sottobosco a Bellevue1935

Olio su tela – 66 x 81 cm

Orleans, Museo delle Belle Arti

Foto: Phillocale-Matthieu Semont

Guarda l’immagine…

Per accedere a questo contenuto è necessario abbonarsi a La Tribuna dell’Arte. I vantaggi e le condizioni di questo abbonamento, che ti permetterà anche di sostenere La Tribuna dell’Arte, sono descritti nella pagina di iscrizione. Se desideri testare l’abbonamento, puoi abbonarti per un mese (a 8€) e se non ti va bene, chiedici con una semplice email di disiscriverti (almeno dieci giorni prima del prossimo addebito).

Se sei già iscritto, accedi utilizzando questo modulo.

-

NEXT Arte in Lussemburgo: l’arte di strada è esposta su 200 metri