Algeria: ottime notizie per le popolazioni, la Banca…

Algeria: ottime notizie per le popolazioni, la Banca…
Algeria: ottime notizie per le popolazioni, la Banca…
-

In Algeria questa è un’ottima notizia per le popolazioni perché la Banca Mondiale ha appena intrapreso un’azione significativa.

Il Ministero delle Finanze del paese ha affermato, in un comunicato stampa, che l’Algeria si sposterà, secondo il nuovo aggiornamento della Banca Mondiale, da paese a “Reddito medio-basso » al paese a “Reddito medio-alto”.

Nell’aggiornamento dell’istituzione internazionale si precisa che “L’Algeria ha così visto il suo RNL (reddito nazionale lordo) pro capite aumentare da 3.900 dollari (tra il 1 luglio 2022 e il 30 giugno 2023), a 4.960 dollari (tra il 1 luglio 2023 e il 30 giugno 2024)”.

Il comunicato stampa precisa che l’aggiornamento della classificazione annuale delle economie dei paesi membri della Banca Mondiale sarà reso pubblico domani, lunedì 1 luglio, in occasione dell’inizio del prossimo anno fiscale, che va dal 1 luglio al giugno 30. di ogni anno.

Questa classificazione tiene conto dei dati registrati durante lo scorso anno sulla base dell’evoluzione del reddito nazionale lordo (RNL) pro capite, tenendo conto di fattori quali la crescita economica, l’inflazione, i tassi di cambio e la crescita demografica che influiscono sul RNL pro capite, secondo alla stessa fonte, precisando che talvolta possono avere un impatto anche le revisioni dei metodi e dei dati contabili nazionali.

La Banca Mondiale si allinea con il FMI per quanto riguarda l’Algeria

Tiene conto anche dei cambiamenti nelle soglie di classificazione. “Per mantenere fisse le soglie di classificazione del reddito in termini reali, queste vengono adeguate all’inflazione utilizzando il deflatore dei Diritti Speciali di Prelievo (DSP)”spieghiamo dalla stessa fonte.

Il ministero precisa, al riguardo, che la Banca mondiale ha “ha rivisto al rialzo il posizionamento dell’Algeria per l’anno 2025, allineandosi così al FMI e riconoscendo l’accuratezza dei risultati statistici derivanti dagli sforzi compiuti dal nostro Paese per dare un’immagine fedele dell’economia algerina”.

In Algeria la decisione della Banca Mondiale è apprezzata diversamente dalle popolazioni.

Trova le ultime notizie sul nostro account TikTok

-

PREV Pagamento istantaneo: la BCEAO lancia la fase pilota del suo sistema
NEXT Test iconico di Renault Trafic SpaceNomad: un furgone convertito (un po’ più) accessibile