Mathilde Panot chiede l’esclusione di Israele dall’Eurovision

Mathilde Panot chiede l’esclusione di Israele dall’Eurovision
Mathilde Panot chiede l’esclusione di Israele dall’Eurovision
-

La presidente dei deputati della France insoumise, Mathilde Panot, ha chiesto mercoledì di “escludere Israele” dall’Eurovision 2024. Ciò allo scopo di ottenere un cessate il fuoco nella Striscia di Gaza. “Voci da tutto il mondo si levano per chiedere un cessate il fuoco. Eppure l’Eurovisione resta in silenzio”, ha lamentato Mathilde Panot in un messaggio postato sul social network X.

“In nome della pace e dell’amore per la cultura, noi, deputati dei paesi europei, deputati, artisti, cittadini, chiediamo di escludere Israele dall’Eurovision”, ha aggiunto, concludendo: “Non lasceremo che la Palestina scompaia. Giovedì Israele giocherà la seconda semifinale di questa competizione canora, prima della finale sabato.

Le petizioni si moltiplicano

Dall’inizio dell’anno le petizioni si sono moltiplicate. Alla fine di marzo, i candidati di nove paesi, tra cui Bambie Thug (Irlanda), hanno chiesto un cessate il fuoco duraturo. Martedì, durante la prima semifinale, il cantante svedese Eric Saade, il cui padre è di origine palestinese, ha protestato contro la partecipazione di Israele indossando una kefiah attorno al braccio durante la sua esibizione.

Cliccando su” Accetto “accetti il ​​deposito di cookie da parte di servizi esterni e avrai così accesso ai contenuti dei nostri partner.

Maggiori informazioni alla pagina Policy di gestione dei cookie

Accetto

Mercoledì l’esercito israeliano ha effettuato attacchi aerei e operazioni “mirate” mortali nella città palestinese di Rafah, minacciata da una grande offensiva di terra, in un momento in cui al Cairo si tengono negoziati per una tregua tra Israele e Hamas.

-

PREV “Non ci siamo dati nessuna notizia”: ritorno in Francia complicato per Ophélie e Loïc in Sposati a prima vista 2024 (SPOILER)
NEXT “Sono estremamente orgoglioso”: Quentin Mosimann, ex vincitore della Star Academy, riflette sulla sua esperienza