A Rouen, quasi 20.000 spettatori per vedere o rivedere Starmania allo Zénith

A Rouen, quasi 20.000 spettatori per vedere o rivedere Starmania allo Zénith
A Rouen, quasi 20.000 spettatori per vedere o rivedere Starmania allo Zénith
-

Nell’autunno del 2023, Starmania nella sua versione diretta dal nativo di Rouen Thomas Jolly ha avuto un tale successo allo Zénith di Rouen che sono state aggiunte delle date. Sette mesi dopo, il successo non è svanito.

Una truppa in gran forma

Da mercoledì sera, 12 giugno 2024, a questa domenica, 16 giugno 2024, in sei rappresentazioni, quasi ventimila persone hanno assistito ad una delle sei rappresentazioni proposte. Va detto che lo spettacolo è fedele a ciò che volevano i suoi due brillanti creatori, Luc Plamondon e Michel Berger.

In quarantacinque anni, la più famosa opera rock non è invecchiata neanche un po’. Thomas Jolly gli dà addirittura nuova vita, pur mantenendo la vera fedeltà all’opera originale con una troupe in ottima forma e una messa in scena tanto spettacolare quanto moderna.

L’intero team di Starmania è ora atteso a Douai per una nuova serie di spettacoli a partire da mercoledì 19 giugno 2024. Ad oggi, più di un milione di spettatori hanno visto questo spettacolo.

Ci vediamo per le Olimpiadi

Considerando la qualità dello spettacolo di Starmania, non vediamo l’ora di scoprire cosa ha escogitato Thomas Jolly per l’apertura dei Giochi Olimpici di Parigi, tra poco più di un mese.

-

PREV un’indagine aperta sui servizi segreti
NEXT Per abbassare i prezzi dell’elettricità, il prossimo governo dovrà cambiare le regole