Da “1995” a “Nos Belles-Sœurs”: ecco 7 film del Quebec da vedere al cinema quest’estate

-

Successi comici Il tempo di un’estate e dramma Gli uomini di mia madre ha consentito al nostro cinema di vivere un’estate particolarmente proficua al botteghino lo scorso anno. Anche quest’anno, diversi film del Quebec che usciranno durante la stagione estiva hanno il potenziale per raggiungere un vasto pubblico. Eccone sette da non perdere:

Adam sta lentamente cambiando (7 giugno)

DISTRIBUZIONE FOTOGRAFICA

Adam, un adolescente di 15 anni, ha questa strana caratteristica di avere un corpo che cambia a seconda delle prese in giro e dei commenti negativi delle persone che lo circondano. Questo è il retroscena diAdam sta lentamente cambiando, primo lungometraggio dell’artista multidisciplinare Joël Vaudreuil, che arriva sui nostri schermi dopo aver brillato in diversi festival di cinema d’animazione in tutto il mondo. Diversi attori, tra cui Simon Lacroix, Noémie O’Farrell, Sophie Desmarais, Julianne Côté e Gaston Lepage prestano la loro voce al film.

Dimmi perché queste cose sono così belle (21 giugno)


FILM OPALINI

Per scrivere questo nuovo film che segna il suo ritorno al cinema 15 anni dopo l’uscita di Borderline, la regista Lyne Charlebois si è ispirata alle lettere scritte tra il fratello Marie-Victorin e la sua giovane assistente, Marcelle Gauvreau, tra il 1933 e il 1944, nelle quali esploravano in particolare la sessualità umana, il desiderio e la “biologia senza velo”. Alexandre Goyette presta i suoi lineamenti a Marie-Victorin mentre Mylène Mackay scivola nei panni di Marcelle Gauvreau.

Le nostre cognate (11 luglio)


Da “1995” a “Nos Belles-Sœurs”: ecco 7 film del Quebec da vedere al cinema quest'estate

SCREENSHOT TRATTO DAL TRAILER DEL FILM “NOS BELLES-SŒURS” / QMI AGENCY

I personaggi della leggendaria commedia Le cognate fate il salto sul grande schermo in questo adattamento cinematografico e musicale dell’opera di Michel Tremblay diretto da René Richard Cyr. Uno dei film del Quebec più attesi dell’estate, Le nostre cognate riunisce un cast stravagante tra cui Geneviève Schmidt, Guylaine Tremblay, Anne-Élisabeth Bossé, Debbie Lynch-White e la cantante Ariane Moffatt nel suo primo ruolo cinematografico.

1995 (31 luglio)


Da “1995” a “Nos Belles-Sœurs”: ecco 7 film del Quebec da vedere al cinema quest'estate

Foto fornita da Sfera Media

Sei anni dopo l’uscita della sua commedia di successo 1991, Ricardo Trogi torna con questa quarta parte della sua saga autobiografica ispirata alla sua giovinezza. Girato in Quebec, Marocco e Nepal, 1995 racconta le avventure del giovane Ricardo (Jean-Carl Boucher) che, dopo aver abbandonato il sogno di diventare regista, riceve una chiamata inaspettata che gli cambierà la vita e riaccenderà la sua fiamma artistica: la sua candidatura è stata selezionata tra i finalisti dell’edizione 1994- 1995 da La corsa verso la destinazione mondiale.

La donna nascosta (9 agosto)


Da “1995” a “Nos Belles-Sœurs”: ecco 7 film del Quebec da vedere al cinema quest'estate

FOTO K-FILMS AMERICA

Antoine Bertrand e l’attrice francese Nailia Harzoune condividono i riflettori in questo secondo lungometraggio del regista Bachir Bensaddek (Montreal Bianca). Scritto da Maria Camila Arias, La donna nascosta racconta il viaggio di Halima, una donna che, dopo essere fuggita dalla Francia, ha iniziato una nuova vita in Quebec. Perseguitata da un passato da cui ha cercato di fuggire, accetta con riluttanza che il suo compagno Sylvain la accompagni all’estero alla ricerca dei membri della sua famiglia.

Giornata di caccia (16 agosto)


Da “1995” a “Nos Belles-Sœurs”: ecco 7 film del Quebec da vedere al cinema quest'estate

Casa 4:3

Atteso al Fantasia quest’estate, il thriller della regista Annick Blanc ha ricevuto un caloroso benvenuto dalla critica internazionale durante la sua anteprima mondiale al South by Southwest Festival in Texas lo scorso inverno. L’attrice Nahéma Ricci interpreta una giovane donna dal carattere imprevedibile che viene accolta da un gruppo di cacciatori in uno chalet sperduto. Il fragile equilibrio del gruppo verrà scosso dall’arrivo di un misterioso sconosciuto.

Ababouiné (23 agosto)


Da “1995” a “Nos Belles-Sœurs”: ecco 7 film del Quebec da vedere al cinema quest'estate

Filmoption Internazionale

In questo sedicesimo lungometraggio, il veterano regista André Forcier (Acqua calda, acqua fresca, Una storia inventata) farà rivivere con la fantasia come lo conosciamo il quartiere popolare di Faubourg à m’lasse, nella Montreal degli anni ’50. Ababouiné segue un gruppo di studenti di una classe di seconda media che si ribellano per trovare il loro insegnante poeta, un uomo che ha insegnato loro parole dimenticate e inventate. Del cast fanno parte in particolare Rémy Girard, Réal Bossé, Éric Bruneau, Noémie O’Farrell e Gaston Lepage.

-

PREV Morte del vicepresidente del Malawi | Richiesta indagine sull’incidente aereo
NEXT Scopri dove guardare live streaming e trasmissioni televisive in India