Os-Marsillon: una giornata di convivenza baciata dal sole

-

Che piacere fare un giro su questa bellissima moto!

Jean-Louis Gamaury


Tiro con la carabina per grandi e piccini.

Jean-Louis Gamaury

La prova della lancia ad acqua.


La prova della lancia ad acqua.

Jean-Louis Gamaury

Pascale Labarère presenta le maglie da rugby messe in gioco.


Pascale Labarère presenta le maglie da rugby messe in gioco.

Jean-Louis Gamaury

Crepes fatte di buon umore.


Crepes fatte di buon umore.

Jean-Louis Gamaury

Potresti camminare da uno stand all'altro.


Potresti camminare da uno stand all’altro.

Jean-Louis Gamaury

Ammiratori dei pompieri.


Ammiratori dei pompieri.

Jean-Louis Gamaury

Per questa 42esima edizione della giornata Vivre Ensemble, organizzata dall’omonima associazione, c’era il sole. Le circa 350 persone disabili o a mobilità ridotta hanno potuto vivere appieno i momenti di festa durante tutta la giornata.

La redazione ti consiglia

Per il presidente Pierre Guillaume “è una giornata di successo. Il sole splendeva e siamo riusciti a mobilitare il pubblico per la nostra sfida Parigi 2024”. Da due anni l’associazione è costretta a ridimensionarsi a causa della mancanza di volontari in diversi centri che si prendono cura dei disabili.

In ogni caso, i presenti se ne sono andati con il cuore pieno di sole e felicità, aspettando con ansia di vedervi l’anno prossimo.

-

PREV Saint-Georges-du-Bois. Una giornata dedicata allo sport a scuola
NEXT Le importazioni di gas spagnolo diminuiscono del 30,3% ad aprile rispetto allo stesso mese dell’anno precedente