Piccolo gattino, grande città

Piccolo gattino, grande città
Descriptive text here
-

Esplorazione felina

Il principio di Little Kitty Big City è semplice: permetterti di esplorare, a livello di gatto, una città con i suoi misteri, i suoi abitanti e le sue missioni. La storia è molto breve, ma basta a se stessa: un gatto cade da una finestra. Non aveva mai lasciato l’appartamento della sua amante. Adesso deve capire come risalire e, soprattutto, esplorare questa città completamente nuova. Nel suo cammino incontrerà un corvo, altri gatti, anatroccoli e altri animali che lo aiuteranno o gli chiederanno aiuto.

663a81c56ef0c9.jpg

Little Kitty Big City è un gioco premuroso. Interpreti Minou, questo gatto nero assolutamente adorabile che non conosce le regole della strada e che le imparerà a poco a poco attraverso i suoi incontri. Missioni, obiettivi, cappelli carini da collezionare, c’è molto da fare e ti terrà occupato per qualche ora. Complessivamente ci vorranno circa dieci ore per completarlo al 100%, un po’ meno se il vostro obiettivo si limita al ritorno a casa.

Una città molto trafficata

663a81cd66f6c2.jpg

Perché ci sono molte attività a Little Kitty Big City. Puoi inseguire gli uccelli appiattendoti con L. Tuttavia, devi trovare l’equilibrio tra movimento lento e velocità di esecuzione, per poter vedere “B – Leap” visualizzato sullo schermo. Tenendo premuto il pulsante B determinerai la lunghezza del tuo salto (utile in altri momenti), schiaccerai l’uccellino per raccogliere una piuma prima di lasciarlo volare via di nuovo.

663a81cf3790c8.jpg

Le altre meccaniche del gioco sono abbastanza semplici da imparare. Una breve pressione su B ti consente di saltare mentre una pressione prolungata ti consente di calibrare più finemente il tuo salto (lunghezza, posizione). Y permette di prendere gli oggetti che si trovano in bocca (svuotare lattine, ad esempio, per portarli nella spazzatura, riciclarli e recuperare le scintille), ma anche di compiere diverse azioni visualizzate sullo schermo (sfregamento contro le gambe dei passanti). per esempio). Tenendo premuto R, corri e puoi anche imbatterti in un oggetto/pulsante per sbatterlo contro e farlo muovere/attivarlo. La X rimane la chiave essenziale poiché ti permette di… miagolare. Assolutamente essenziale!

663a81cfe203c7.jpg

Oltre a questi meccanismi, puoi scalpitare con ZR e ZL, facendo cadere tutto dagli scaffali e dalle sporgenze. Rapidamente, il gioco ti spiega diversi elementi: i cappelli che ottieni ti permettono di personalizzare Minou; puoi scivolare in questo buco; esplora questo bidone della spazzatura o questa scatola di cartone… La cosa più importante è evitare le pozzanghere. Questi ti respingono e formano una barriera naturale nell’ambiente, spingendoti a esplorare in modo diverso o inducendo una forma di progressione.

Il gatto sta bene!

663a81ce94f8c4.jpg

Sfortunatamente, e nonostante un ottimo procuratore distrettuale e un gradito lato rilassato e premuroso, Little Kitty Big City soffre ancora di alcuni problemi. La fotocamera ha la tendenza a fare qualsiasi cosa, soprattutto in spazi ristretti e anche se puoi dirigerla tu stesso. I bug di collisione sono numerosi, soprattutto quando si perde un salto o si valuta male la sua distanza. Siamo rimasti addirittura bloccati in una posizione di salto tra due hit box. Anche se si tratta di preoccupazioni minori, alcune, come la fotocamera, possono rappresentare un problema, in particolare durante alcune fasi dell’esplorazione. È un peccato.

663a81ccaadeca.jpg

Little Kitty Big City rimane un titolo molto dolce. Un tanuki vi permetterà di utilizzare la rete fognaria contro una piuma di uccello, una sorta di teletrasporto/rete di viaggio veloce per tutta la città. Questo, tuttavia, non è così grande, nonostante il nome del gioco. Mentre alcuni luoghi richiedono un po’ di immaginazione o destrezza (o aver mangiato abbastanza pesce per arrampicarsi il più lontano possibile), l’ambiente è relativamente piccolo. Ciò riduce ovviamente il tempo di gioco, ma permette anche di non perdersi troppo.

663a81c8b01ec7.jpg

Perché la mappa non viene visualizzata sullo schermo ed è solo una parte delle pagine del menu (raggiungibili con +). La mappa, disegnata, si aggiorna in base alla tua esplorazione… O completamente quando raggiungi l’appartamento della tua padrona. Il gioco poi ti fa capire che questo è solo l’inizio: questo è quello che ti sei perso, è indicato sulla mappa, sei libero di esplorare tutto, recuperare i cappelli mancanti, quelli luccicanti e fare le sfide. Questi vengono visualizzati gradualmente: solo perché hai fatto un pisolino qui sai che ci sono sette posti per dormire e che devi trovarli tutti, ecc.

663a81cbddeaca.jpg

-

PREV Playoff NHL | I Panthers sconfiggono i Bruins 2-1 e si uniscono ai Rangers nella finale della Eastern
NEXT Confermata l’ipotesi di un annegamento per una tripla morte