La PN chiede un incontro urgente con le parti sociali per discutere dell'”instabilità politica” derivante dallo scandalo Vitals

La PN chiede un incontro urgente con le parti sociali per discutere dell'”instabilità politica” derivante dallo scandalo Vitals
La PN chiede un incontro urgente con le parti sociali per discutere dell'”instabilità politica” derivante dallo scandalo Vitals
-

Il Partito nazionalista ha richiesto un incontro urgente con i membri del Consiglio maltese per lo sviluppo economico e sociale (MCESD) per discutere le ricadute politiche dello scandalo della privatizzazione di Vitals.

In una dichiarazione di venerdì, il partito ha affermato che molte piccole e medie imprese hanno espresso preoccupazione per il comportamento del primo ministro e hanno sottolineato che ciò potrebbe comportare seri rischi per la stabilità economica del paese.

LEGGI ANCHE: Le lobby dei datori di lavoro notano “seria preoccupazione” per le dichiarazioni di Abela sull’inchiesta Vitals

Confrontandolo con la greylisting del GAFI di Malta, il partito ha affermato: “Ogni giorno rischiamo che il nostro Paese debba affrontare di nuovo la stessa dura prova, e la ragione di tutto ciò sarebbe Robert Abela e il suo governo”.

“Poiché comprende questa preoccupazione, il Partito nazionalista ha richiesto un incontro urgente con il MCESD e i suoi membri per affrontare queste preoccupazioni e le sfide delle parti sociali”.

La dichiarazione è stata firmata da Ivan Castillo (ministro ombra per il dialogo sociale), Robert Cutajar (ministro ombra per le piccole imprese) e Jerome Caruana Cilia (ministro ombra per l’Economia).

-

PREV Rupia indiana – La rupia ha raggiunto il livello più alto da oltre un mese grazie alle vendite di dollari da parte delle banche straniere
NEXT Guerra in Ucraina: “Cosa spiegheranno le autorità francesi alle famiglie delle vittime?”, minaccia un funzionario russo se la Francia invierà truppe