Calma sul dollaro a fine settimana; la sterlina guadagna sui dati sulla crescita Di Investing.com

Calma sul dollaro a fine settimana; la sterlina guadagna sui dati sulla crescita Di Investing.com
Calma sul dollaro a fine settimana; la sterlina guadagna sui dati sulla crescita Di Investing.com
-

Investing.com – Il dollaro USA si è stabilizzato venerdì dopo aver perso terreno nella sessione precedente a causa dei dati deboli sull’occupazione, mentre la sterlina ha guadagnato sulla scia di dati di crescita più forti del previsto.

Alle 04:10 ET (08:10 GMT), l’indice del dollaro, che replica rispetto a un paniere di altre sei valute, è stato scambiato appena al rialzo a 105.115.

Il dollaro è sulla buona strada per piccoli guadagni questa settimana

Venerdì il dollaro si è stabilizzato, e questa settimana è destinato a registrare guadagni minori dopo le perdite di giovedì successive al rilascio dei dati che hanno mostrato un aumento maggiore del previsto nel j settimanale.

Questa evidenza di un raffreddamento del mercato del lavoro statunitense ha rafforzato alcune aspettative secondo cui gli Stati Uniti inizieranno a tagliare i tassi di interesse entro settembre.

Tuttavia, l’inflazione persistente rimane un punto chiave di contesa per la Fed, con una serie di funzionari che hanno avvertito questa settimana, commenti che hanno rafforzato il dollaro questa settimana.

C’è una “considerevole” incertezza su dove andrà l’inflazione americana nei prossimi mesi, ha detto giovedì il presidente della Federal Reserve di San Francisco, Mary Daly.

“In uno scenario in cui l’inflazione rimane… a livello, ma non fa ulteriori progressi, allora non è appropriato iniziare ad aggiustare il tasso a meno che non si veda vacillare il mercato del lavoro”, ha aggiunto.

Questi commenti mettono a fuoco i prossimi dati, previsti per la prossima settimana, per ottenere ulteriori indicazioni sui tassi di interesse.

beneficia di dati di forte crescita

In Europa, ha guadagnato lo 0,1% a 1,2534, recuperando giovedì dal livello più basso dal 24 aprile, dopo che i dati pubblicati venerdì scorso hanno mostrato che l’economia britannica è cresciuta al massimo in quasi tre anni nel primo trimestre del 2024.

Annuncio di terze parti Non è un’offerta o una raccomandazione da parte di Investing.com. Vedi informativa Qui oro
rimuovere gli annunci
.

Il Regno Unito è cresciuto dello 0,6% nei tre mesi fino a marzo, la crescita più forte dal quarto trimestre del 2021, quando l’economia del paese è uscita dalla lieve recessione in cui era entrata nella seconda metà dello scorso anno.

Su base mensile, a marzo è cresciuto dello 0,4%, più velocemente dello 0,1% previsto.

Giovedì i tassi di interesse sono rimasti al livello più alto degli ultimi 16 anni, ma due dei nove membri del Comitato di politica monetaria hanno votato a favore di un taglio, suggerendo che la banca centrale si sta muovendo verso tale riduzione.

è stato scambiato sostanzialmente invariato a 1,0783, con un calendario di dati leggero che ha fornito scarso slancio.

La banca centrale ha quasi promesso un taglio dei tassi il 6 giugno, ma esiste incertezza su quanti ulteriori tagli accetterà la banca centrale quest’anno.

Pierre Wunsch, governatore della banca centrale del Belgio, ha sostenuto ulteriori mosse all’inizio di questa settimana, sostenendo che restare restrittivi per troppo tempo rappresenta ora un rischio maggiore che allentare troppo presto.

I mercati attualmente scontano 70 punti base di rialzo dei tassi per quest’anno.

USD/JPY si muove in rialzo

In Asia, è salito dello 0,2% a 155,70, scambiando ben al di sopra dei minimi di 152 toccati all’inizio di maggio.

Gli operatori ora vedono il livello 160 come la nuova linea nella sabbia per l’intervento del governo giapponese.

è salito dello 0,1% a 7,2249, con lo yuan che si è indebolito in seguito alle notizie secondo cui il presidente americano Joe Biden stava valutando la possibilità di imporre nuove sanzioni su alcune industrie cinesi, come i veicoli elettrici e le batterie.

Annuncio di terze parti Non è un’offerta o una raccomandazione da parte di Investing.com. Vedi informativa Qui oro
rimuovere gli annunci
.

Sebbene l’impatto economico delle tariffe non sia chiaro, tali misure potrebbero attirare ritorsioni da parte della Cina, inasprendo ulteriormente i legami tra le due maggiori economie del mondo.

-

PREV Il Qualiretraite di Le Mans raccoglie 9 milioni di euro per rilevare il Factorielles di Lione
NEXT Lascia il suo lavoro di insegnante per diventare un agente di polizia