Hockey su ghiaccio-Lega Magnus. “Ho lo stesso budget di Rouen! »: Jacques Reboh risponde alle critiche dopo l’arrivo di Pintaric

Hockey su ghiaccio-Lega Magnus. “Ho lo stesso budget di Rouen! »: Jacques Reboh risponde alle critiche dopo l’arrivo di Pintaric
Hockey su ghiaccio-Lega Magnus. “Ho lo stesso budget di Rouen! »: Jacques Reboh risponde alle critiche dopo l’arrivo di Pintaric
-

Questo contenuto è bloccato perché non hai accettato cookie e altri tracker.

Cliccando su ” Accetto “verranno inseriti cookie e altri tracker e sarai in grado di visualizzare i contenuti (maggiori informazioni).

Cliccando su “Accetto tutti i cookie”autorizzi la memorizzazione di cookie e altri tracker per la memorizzazione dei tuoi dati sui nostri siti e applicazioni per scopi di personalizzazione e targeting pubblicitario.

Puoi revocare il tuo consenso in qualsiasi momento consultando la nostra politica sulla protezione dei dati.
Gestisci le mie scelte


Accetto
Accetto tutti i cookie

I Rouennai criticano soprattutto il Grenoble per aver realizzato un ponte d’oro affinché Matija Pintaric si unisca al club del Grenoble. “Per Grenoble è una grande operazione e il giocatore ha espresso il desiderio di unirsi a noi”, assicura Jacques Reboh. Il presidente nega di attirare giocatori con contratti incredibili. “Ho lo stesso budget di Rouen! Quando nella mia azienda avevo colleghi che se ne andavano era perché non avevo fatto il lavoro per trattenerli. Da quando sono presidente dei Brûleurs de loups non mi era mai capitato che un altro giocatore lasciasse il Grenoble per un’altra squadra in Francia. È semplicistico dire che è successo solo grazie al denaro. Voleva una nuova sfida. »

In scadenza di contratto con i Dragons, Matija Pintaric ha accettato l’offerta del Grenoble con il quale ha firmato per tre stagioni.

-

PREV Sapone Pei risciacquato dall’inflazione
NEXT Calcio – Ligue 2. Possibile proseguimento, Thomas Callens titolare, Lucas Buades assente…: cosa sapere prima di Rodez