Il Premio Omaggio al Volontariato del Québec a Jean Girard – Rémi Tremblay: Notizie dalla Comunità

Il Premio Omaggio al Volontariato del Québec a Jean Girard – Rémi Tremblay: Notizie dalla Comunità
Il Premio Omaggio al Volontariato del Québec a Jean Girard – Rémi Tremblay: Notizie dalla Comunità
-

Durante la cerimonia di premiazione del Tributo al Volontariato-Québec. Jean Girard circondato dal ministro della Solidarietà Sociale e dell’Azione Comunitaria, Chantal Rouleau, e dal deputato di Mégantic, François Jacques.

In occasione della 27esima cerimonia di premiazione dell’Hommagevoluntaire-Québec, tenutasi il 18 aprile nell’ambito della Settimana d’Azione del Volontariato, il governo del Quebec ha reso omaggio a Jean Girard, vincitore di un premio nella categoria Volontariato, per la regione Estrie.

“Tutte le mie congratulazioni al nostro concittadino per questo meritato onore! Questo Méganticois è al servizio dei giovani, dello sport e della protezione civile da 60 anni. Il suo impegno, il suo stile di leadership e la sua passione hanno segnato l’hockey junior e senior, il Lions Club, il Fire Club e l’Operazione Red Nose. Per Jean Girard il volontariato è uno stile di vita, un affare di famiglia e un lavoro di squadra. A nome mio e di tutta la comunità, lo ringrazio”, ha sottolineato il deputato di Mégantic, François Jacques, presente alla cerimonia accompagnato dal Ministro responsabile della Solidarietà Sociale e dell’Azione Comunitaria, Chantal Rouleau, e dal Ministro Ministro della Pubblica Sicurezza e ministro responsabile della regione Estrie, François Bonnardel.

Ogni anno, i premi Hommagevoluntaire-Québec consentono al governo del Quebec di riconoscere la preziosa collaborazione di volontari e organizzazioni di tutte le regioni del Quebec. Sono state valutate più di 220 candidature. Il premio Volontario premia le persone di età pari o superiore a 36 anni.

Jean Girard ha dedicato il suo tempo e il suo talento a garantire e arricchire la vita dei suoi concittadini. “Centinaia di giovani si sono ispirati ai suoi valori di disciplina, superamento di se stessi e rispetto. Grazie al suo impegno, delle vite sono state salvate dalla presenza dell’Operazione Naso Rosso nella sua comunità e dalle attrezzature di soccorso essenziali che sono state consegnate al Servizio di Sicurezza Antincendio della Regione Lac-Mégantic, grazie alla sua iniziativa, ha comunicato l’ufficio di François Jacques.

“Il vostro impegno è essenziale per il benessere collettivo della nostra nazione. L’azione del volontariato e l’azione comunitaria promuovono l’influenza di un Quebec unito e sempre più unito”, ha affermato il ministro Rouleau durante la cerimonia di premiazione. Il suo collega François Bonnardel si è detto “orgoglioso di mettere in risalto Hicham (Hicham Nor Barouti, di Sherbrooke, nella categoria Giovane Volontario – premio Claude-Masson), M. Girard, M. Couillard (Michel Couillard di Val-des-Source, in nella categoria Volontariato) e l’Hameau des Cultures (di Magog, nella categoria Organizzazione). Il loro contributo a Estrie ha arricchito notevolmente la vita dei cittadini della regione. Questa distinzione dimostra gli effetti positivi che hanno avuto sulla comunità. Ben fatto!”

-

PREV Una giornata per coccolare gli animali
NEXT La Polonia presenta un importante piano per rafforzare la sicurezza delle frontiere