corpo smembrato, macchina ritrovata… Quello che sappiamo

corpo smembrato, macchina ritrovata… Quello che sappiamo
Descriptive text here
-

Resta il mistero sull’isola di Tenerife, nell’arcipelago delle Canarie, dopo la scomparsa di una coppia belga in pensione, residente in Spagna da 16 anni. Se il corpo di Laura Trappeniers è stato ritrovato, suo marito Marc Olbrechts è ancora ricercato. Facciamo il punto sulle indagini.

Una scomparsa improvvisa

Laura Trappeniers e Marc Olbrechts, rispettivamente di 66 e 71 anni, sono scomparsi improvvisamente dal 22 aprile. Sono stati visti l’ultima volta dai vicini mentre andavano a una lezione di yoga nel villaggio in cui risiedeva la coppia. La sera stessa, l’allarme di casa è scattato alle 21:30, ma la società di sicurezza non è stata in grado di contattare la coppia o le persone di supporto designate.

Il giorno successivo, la persona responsabile della manutenzione della piscina ha notato che una delle porte era rimasta aperta e il bagno acceso. “Non è proprio nelle loro abitudini”ha spiegato al quotidiano belga 7sur7 la migliore amica di Laura. “Chiudono sempre la casa”ha insistito.

Inoltre, l’auto dei pensionati era scomparsa, mentre il cellulare e le chiavi di Laura erano ancora in casa, riferisce 20 minuti il quale sottolinea che la coppia non è mai arrivata alla loro classe. A causa della mancanza di notizie, i parenti hanno lanciato l’allarme il 24 aprile e gli avvisi di perquisizione sono stati distribuiti tramite il sito web del Centro nazionale spagnolo per le persone scomparse (CNDES).

Corpo smembrato, ritrovata auto…

Sabato 27 aprile, un pescatore ha scoperto un corpo che galleggiava al largo dell’isola prima di essere formalmente identificato come quello di Laura Trappeniers. Secondo informazioni giornalistiche El Dia , le gambe e una mano della vittima sono state tagliate. La testa era coperta da un sacchetto di plastica. “In stato di decomposizione”, il corpo della vittima avrebbe trascorso dai due ai quattro giorni in acqua, secondo i risultati dell’autopsia. Secondo quanto riferito, il pensionato 66enne ha subito un “morte violenta” qualche giorno prima.

Se Marc Olbrechts resta irreperibile, l’auto della coppia è stata ritrovata sabato 4 maggio. È stata scoperta non lontano da casa loro, “dagli amici della coppia”Chi “stavamo cercando nella zona circostante”rapporti VTM Nuovo . Il veicolo non era chiuso a chiave. All’interno c’erano un coltello, occhiali da sole e indumenti, che sono stati sequestrati dalla polizia.

Le piste degli investigatori

Secondo i primi elementi dell’indagine, sarebbero state studiate le immagini della videosorveglianza mentre un uomo tentava di staccare la spina della telecamera di sorveglianza prima di darsi alla fuga.

Come riportato RTBF , dopo la scoperta di Laura Trappeniers, i fatti furono riclassificati come “morte violenta”. “ Su richiesta delle autorità spagnole è stato aperto un fascicolo presso la procura di Hal-Vilvoorde per svolgere un’indagine nel quartiere. Ma ora che si tratta di morti violente, il caso è stato federalizzato”ha spiegato ai media il portavoce della procura belga Eric Van Duyse. “Abbiamo contattato le autorità spagnole per offrire il nostro sostegno”.

-

PREV Pensare alla ricchezza
NEXT I quartieri di Barcellona dove gli affitti sono scesi di più