Virois Mathis Baron vince il premio ciclistico Jumelages, 18 anni dopo

-

Di Editoriale La Voix Le Bocage
pubblicato su

6, 24 maggio alle 19:00

Vedi le mie notizie
Segui La Voix le Bocage

Questo fine settimana del 4 e 5 maggio 2024 è stato caratterizzato dallo svolgimento del 45° premio ciclistico Jumelages (o anche 2 giorni di Vire, per alcuni). L’evento, organizzato in tre fasi dall’ Società ciclistica Vire, era animato. Il VCB ha dimostrato a forte coesione Per metti il ​​tuo nome sulla lista.

Una prima vittoria per il Viroise in 19 anni

Il terzo passo è stato forte nella suspense, in 10 uomini passano in vantaggio con 1′ di vantaggio. I Virois sono a terra in testa al gruppo difendere la maglia di leader di Mathis Baronacquisita nella 1° tappa e confermata nella 2°, ma che è appesa ad un filo.

Il futuro vincitore guida il gruppo nella prima fase. ©DR

A 10 km dal traguardo, il divario oscilla per mantenere la suspense. Alla fine vince Dylan Durant, di Aubervilliers. Il gruppo è a 7′. Mathis Barone salva brillantemente la sua magliaE succede così a Benoit Legrixultimo vincitore del Virois nel 2006.

Con tre virois nella top 10 – Mathis Baron (1°), Valentin Benoit (5°) e Justin Coron (8°) – possiamo dire che il Vélo Club de Vire ha resta in mente.

Comunità rurali coinvolte quest’anno

La buona idea di questo test è che le comunità rurali lo erano coinvolto. Infatti, la 2a tappa era una cronometro a squadre di 20 km tra Roullours e Campagnolles, poi per il catering, più di 250 pasti (corridori, funzionari, ciclisti, volontari) sono stati serviti a Landelles e Coupigny con l’aiuto di UC Landellaise.

Visto entusiasmo che emerge alla fine di questo test, dovrebbe esserci a nuova edizione nel 2025i comuni potrebbero posizionarsi in merito partecipare all’animazione del territorio.

Classificazione generale

1°, Mathis Baron, VCB-Vire, in 5:46 / 2°, Axel Bouquet, VC Moyon-Percy / 3°, Clément Guilbert, VC Moyon-Percy / 4°, Alexandre Blanchard, US Saint-Herblain / 5° Valentin Benoit, VCB- Licenziato.

Video: attualmente su -
Il podio del generale. ©DR

Classificazione per fasi

1a tappa: 1o, Mathis Baron, VCB-Vire / 2o, Dylan Durand, CM Aubervilliers / 3o, Maxence Gobeby, Paris Olympique Cyclisme.

il prezzo del gemellaggio 2024 cambia
Mathis Baron vittorioso nella 1a tappa. ©DR

2a tappa (CLM 20.1km): 1°, VCB-Vire in 25’01/2°, VC Moyon-Percy in 25’12/3°, statunitense Saint Herblain in 25’14.

il prezzo del gemellaggio 2024 cambia
I corridori del VCB hanno vinto la cronometro. ©DR

3a tappa: 1°, Dylan Durand, CM Aubervilliers / 2°, Damien Degot, Guidon Provinois / 3°, Raphael Laumonnier, CC Vitré.

il prezzo del gemellaggio 2024 cambia
Dylan Durand ha vinto nella fase finale. ©DR

Classifica della squadra

1°, Aubervilliers 93 / 2°, VC Avranches / 3°, Parisis 95 / 6°, VCB-Vire.

Onori

il prezzo del gemellaggio 2024 cambia
Charlie Meredith è arrivato come miglior straniero. ©DR

Miglior scalatore: Noah Marchand, VCB-Vire.

Miglior Hot Spot: Benoit Chevalier, CC Plancoëtin.

Miglior giovane: Mathis Baron, VCB-Vire.

Miglior straniero: Charlie Meredith, Mid Devon.

Miglior apertura: Louis Leduc, Pavilly-Barentin.

Prima combinata: Mathis Baron, VCB-Vire.

Maglia KM: Valentin André, ciclismo olimpico di Parigi.

Primo Normanno: Mathis Baron, VCB-Vire.

il prezzo del gemellaggio 2024 cambia
I Viroi si distinsero. ©DR

Segui tutte le notizie dalle tue città e media preferiti iscrivendoti a Mon -.

-

PREV Calcio – Ligue 1: Brest in Champions League, Lione agli Europei, OM da fallire, Lorient in Ligue 2 per un gol… I risultati della pazzesca ultima giornata
NEXT XI di giornata: Bouanani e altri giocatori del Lorient al vertice