Giornate Romane di Nîmes 2024: tutto il programma di questa domenica 5 maggio

-

Nîmes torna nell’antichità con le Giornate Romane fino a domenica 5 maggio. Scopri il programma completo degli eventi di oggi.

Dopo due primi giorni ricchi di scoperte, incontri e attività per tutta la famiglia, le Giornate Romane di Nîmes continuano questa domenica, 5 maggio. Il programma completo.

GERMANICO E L’IRA DEI BARBARI
In uno scenario eccezionale, più di 600 rievocatori provenienti da tutta Europa vi faranno rivivere la storia dei Barbari e la battaglia di Teutoburgo contro i Romani. Questa storia piena di colpi di scena raccontata con passione ti porterà indietro nel tempo e ti immergerà nel cuore dell’Impero Romano. Non perdetevi questo spettacolo unico, raccontato dal leggendario preco, che delizierà grandi e piccini amanti della storia e della cultura!
Arene
15:30
prezzo: da 5 a 64 €

informazioni e prenotazioni: arenes-nimes.com e adamconcerts.com

IL VILLAGGIO GALLO-ROMANO
Scopri i laboratori (ceramica, cibo, bronzo, lavorazione di corde, lavorazione del cuoio, fortificazioni e luoghi di culto gallici, ecc.), dimostrazioni di falconeria (falchi, falchi, gufi, aquile, avvoltoi, civette), giochi in legno e altro ancora gallo-romano decorazioni.
Spianata
dalle 10:00 alle 18:00

IL BANCHETTO DEL PAESE
Un menù d’ispirazione gallo-romana, accompagnato da intrattenimento musicale, vi viene offerto nel cuore del villaggio.
Spianata
12:00
servizio al tavolo senza prenotazione (100 coperti per servizio). Il pubblico è invitato a presentarsi in costume.

IL FORTE DEI LEGIONARI
I visitatori sono invitati a immergersi nella vita quotidiana (militare e civile) dei legionari all’interno di un forte romano completamente ricostruito. In programma: animazione, dimostrazioni e laboratori, oltre a numerose attività per grandi e piccini (laboratorio di cotta di maglia, scultura, musica, scrittura, architettura, agrimensore o religione romana).
Boschetto dei Jardins de la Fontaine
dalle 11:00 alle 19:00

prezzo: da 4 a 7 € / gratuito per bambini sotto i 4 anni
biglietti in vendita sul posto

SPETTACOLI DI DANZE ANTICHE
I ballerini ti stupiranno con la loro grazia e voluttà. Lasciati incantare! Un dolce e incantevole intermezzo nell’atmosfera combattiva delle Giornate Romane di Nîmes. A cura dell’associazione Philocalia.
Luogo Gabriel-Peri
dalle 15:30 alle 16:15 e dalle 17:30 alle 18:30

I GLADIATORI
Partecipa alle dimostrazioni dei combattimenti dei gladiatori come nei tempi antichi e vieni a mettere alla prova il tuo coraggio!
A cura dell’Associazione Antikarme.
Luogo Gabriel Peri
Dimostrazioni dei gladiatori – Dalle 11:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 15:00
Disponibilità stand Gladiature – Dalle 12:00 alle 13:30
Spettacolo di gladiatori e danze – Dalle 14:00 alle 15:00
Ludus bambino, Ludus adulto e stand dei gladiatori – Dalle 15:00 alle 15:30

GIOCO TEATRALE: OPUS II
Scenette satiriche, giocose ed educative, raccontano la storia dei grandi personaggi bretoni. Questa commedia vi farà conoscere, con l’aiuto di OOXII, una spia romana, la famosa guerriera Boudica. Un vero e proprio tuffo nell’universo antico è istruttivo. Dalla società Cadeau Tchatche.
Luogo Gabriel-Peri
dalle 16:30 alle 17:15

MERCATO ANTICO
Trasformata per l’occasione in un antico mercato romano, la Spianata ospita numerosi stand degni dei grandi mercati dell’epoca. Una quarantina di bancarelle propongono prodotti utilizzati e commercializzati in epoca romana.
Spianata
dalle 9:00 alle 18:00

FESTA DELL’OMICIDIO
Esplora la città attraverso un effimero gioco investigativo a grandezza naturale sul tema della vita romana. I giocatori dotati di una mappa della città dovranno trovare gli attori in costume del gioco e risolvere enigmi vicino ai siti storici emblematici della città.
Partenza: Spianata
dalle 10:00 alle 19:00
(durata: 1 ora), ultima partenza alle 18:00

SCOPERTA DELL’ARTIGIANATO
La Confrérie Marguerittoise des Forgerons propone attività e dimostrazioni sui mestieri artigianali con la presenza di una fucina centrale sul posto.
Cortile del Grande Tempio
dalle 10:00 alle 18:00

PASSEGGIATE
Le comparse dello spettacolo vagano in piccoli gruppi per le vie dello shopping per animare il centro della città di Nîmes.
Cresta (centro storico)
dalle 11:00 alle 12:00

MOSTRA DELLA GALLERIA ROMANA
Una galea romana di 15 metri è esposta in Place Jules Guesde. I più piccoli potranno salire a bordo e immortalare il momento con una foto indimenticabile!
Luogo Jules Guesde
dalle 11:00 alle 19:00
gratuito

CACCIA AL TESORO: LA SFIDA DELLO SCULTORE
L’imperatore Adriano desidera inaugurare una statua in omaggio a Germanico e cerca quindi il miglior scultore; qualcuno abile e creativo! Sarai in grado di affrontare la sfida?
Cresta (centro storico)
dalle 10:00 alle 18:00
Partenza libera dall’Ufficio del Turismo
Durata: mezza giornata

LETTURA TEATRALE: PANORAMA LETTERARIO INTORNO AD ARMINIO
Arminio è il condottiero dei Cherusci all’origine della sconfitta di Roma durante la battaglia di Teutoburgo dell’anno 9 d.C. Eroe per i Germani, traditore per i Romani, scopri diversi punti di vista su questa figura storica. Compagnia teatrale Triptyk, Casa teatro delle letterature ad alta voce.
Tempio di Diana
11 di mattina
(durata 40 minuti)
dai 12 anni
gratuito

SFILATA IN COSTUMI: LE EPOCHE DELLA VITA A ROMA
Dalla vita in utero alla vita post mortem, una sfilata d’antiquariato racconta le epoche della vita a Roma, attraverso l’abbigliamento e i suoi codici sociali: dalla nascita alla morte, dai giorni di dolore ai giorni di giubilo, nella sfera familiare o in quella professionale. sfera, tra mortali, o nel legame mantenuto con gli dei. A cura dell’Associazione Carpefeuch.
Tempio di Diana
12:00
(durata: 50 minuti)
per tutti
gratuito

SOLI IN SCENA: BARBARI?
Siamo nel regno del primo ormai anziano imperatore di Roma, Augusto. All’annuncio della terribile sconfitta del suo generale Varo in Germania, Roma fu scossa da questo affronto nei confronti di un popolo barbaro (per eccellenza). Ma cosa significa questo nome? Chi, per i Greci, poi per i Romani, era definito così? Ottavia Giulia Germania, cittadina romana, figlia di un figlio di un nobile tedesco educato a Roma, spiega cosa rappresenta la nozione di barbaro. A cura della Compagnia della Luna d’Ambra.
Tempio di Diana
2:30 del pomeriggio.
(durata: 40 minuti)
per tutti
gratuito

SPETTACOLO BURLESQUE: TRADIMENTO
Il famoso narratore Mythomarcius racconta la storia dell’inizio della fine dell’espansione dell’Impero Romano in Germania. In un contesto di vendetta, odio e tradimento, tutti i segreti vengono svelati alla plebe che viene ad ascoltare. A cura della compagnia Art Scène Lutin.
Percorso principale dei Jardins de la Fontaine
16:30 (durata: 1h10)
per tutti
gratuito

GIOCO DEL TESORO COOPERATIVO: IL RITORNO DELLE AQUILE
Un gioco da giocare in squadra per risolvere gli enigmi per riconquistare e ricostituire le aquile di Roma, emblemi delle legioni perdute sul campo della battaglia di Teutoburgo, nelle foreste della Germania.
Partenza: davanti alla Ninfea dei Jardins de la Fontaine
dalle 11:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00
per tutti

gratuito

MAGIA E DIVINAZIONE TRA I TEDESCHI
Molto religiosi, i Celti e i Germani praticano la magia e l’arte della divinazione legata alle scienze naturali. Druidi, bardi e vati tra i Galli, sacerdoti e donne dotati di poteri profetici tra i Germani sondano la volontà degli dei e cercano di predire il futuro interpretando i segni.
Sotto i tigli, di fronte al Tempio di Diana
dalle 11:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00 (durata: 45 min)
per tutti

gratuito

VISITA GUIDATA : DA NEMOZ A NEMAUSUS
Una visita alla scoperta della storia dell’antico sito, dai primi habitat indigeni insediatisi intorno alla sorgente alla fine del VI secolo a.C. aC al santuario imperiale romano, l’Augusteum.
Partenza: davanti alla Ninfea dei Jardins de la Fontaine
14:30 (durata: 2 ore)
per tutti

gratuito

REALIZZAZIONE DI UN MEDAGLIONE CON L’EFFIGE DI ARMINIO
Utilizzando la tecnica dello stampaggio, i bambini creano il proprio medaglione in argilla recante l’immagine di Arminius, il grande condottiero tedesco vittorioso nella battaglia di Teutoburgo. Con Françoise Rebord, ceramista-ceramista.
Sotto i tigli, ai lati del Ninfeo
dalle 11:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00
dai 6 anni
gratuito

LABORATORIO CREAZIONE DEI SEGNI PERDUTI
Dopo la sconfitta nella battaglia di Teutoburgo, i romani volevano ritrovare gli stemmi delle loro legioni sconfitte. I bambini scoprono la funzione di questi segni e l’importanza che avevano per ciascuna legione. Utilizzando degli stencil realizzati in collaborazione con il FabLab della mediateca Jean d’Ormesson, i bambini scelgono e decorano la loro insegna.
Sotto i tigli, ai lati del Ninfeo
dalle 11:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00
dai 6 anni
gratuito

LABORATORIO DI CORONA VEGETALE
Laboratorio creativo, divertente e didattico per imparare a realizzare una corona vegetale. Ai romani piaceva indossare ghirlande di fiori, foglie di quercia o alloro. In particolare i signori della guerra romani li indossavano come simbolo di vittoria. Con l’Associazione Arelate.
Sotto i tigli, ai lati del Ninfeo
dalle 11:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00
da 8 anni
gratuito

PUZZLE MONUMENTI ANTICHI
I più piccoli sono invitati a assemblare i pezzi di un puzzle a loro scelta per ricostruire gli antichi monumenti di Nîmes.
Sotto i tigli, ai lati del Ninfeo
dalle 11:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00
dai 4 anni
gratuito

NELLA PELLE DI UN LEGIONARIO ALLA CAUPONA (osteria romana)
Come un legionario, entrerai in un’osteria romana per assaggiare piatti cucinati secondo le ricette di Apicio al thermopolium (il fast food dell’epoca), degusterai vini romani e scoprirai l’antica enologia, e per finire avrai l’opportunità di farti conoscere i giochi da tavolo praticati dai clienti della caupona.
dalle 10:00 alle 18:00
Giardino del Museo
senza prenotazione, nel limite dei posti disponibili

LE CERIMONIE DELLA SACERDOTESSA GERMANICA CHERUSCA
Scopri, attraverso la storia della sacerdotessa Cherusque, i costumi, le credenze e il ruolo delle donne nella civiltà germanica del I secolo d.C. JC. Partecipa anche a una cerimonia guidata dalla sacerdotessa.
dalle 10:00 alle 18:00
cerimonie alle 11 e alle 16 (durata 20 min).
Giardino del Museo

STILE ROMANO
Sotto la Repubblica le acconciature delle donne romane erano semplici e somigliavano a quelle delle donne greche. Sotto l’Impero, con l’introduzione del pettine, le acconciature divennero più complesse e divennero un vero e proprio segnale sociale. Fatti pettinare come un romano del I secolo d.C. JC, scopri a quale classe sociale appartieni o che lavoro svolgi…
dalle 10:00 alle 18:00
Giardino del Museo/Via Romana

LA DONNA ROMANA AL TEMPO DI AGRIPPINA LA VECCHIA
Donne d’élite o donne del popolo, cittadine libere o schiave, conoscono meglio il loro ruolo, i loro diritti, i loro abiti.
dalle 10:00 alle 18:00
Giardino del museo / rue Romaine

CREAZIONE DI UN BALSAMO PROFUMATO
Giovani o meno giovani, impara a realizzare un balsamo profumato romano utilizzando le tecniche e i prodotti dell’epoca.
alle 10:30 e alle 15:30 (durata 30 min).
Giardino del museo / rue Romaine

PASSEGGIATA CONSERVATA E MUSICALE
Di Pasquale Minne. Lasciati raccontare la vibrante vita di Germanico dal suo fedele fratello d’armi. Dai testi degli autori
antiquariato e Shakespeare e secondo il testo di Alexandre Metratone (Cie Equipages).
alle 14:30 (durata 45 minuti).
Passeggiate nel giardino del Musée de la Romanité

-

PREV Oradour-sur-Glane: notevole fumo emerge dopo un incendio in un centro di riciclaggio dei metalli
NEXT Valserhon. Genitori e due figli feriti in un incidente stradale