Madonna rimette in piedi Rio per un concerto ‘storico’ | TV5MONDE

Madonna rimette in piedi Rio per un concerto ‘storico’ | TV5MONDE
Madonna rimette in piedi Rio per un concerto ‘storico’ | TV5MONDE
-

Hits (tante), sesso (tanto), simboli religiosi, cambi di outfit incessanti, coreografie sapienti: Madonna ha incantato Rio de Janeiro sabato sera durante un concerto monumentale e gratuito sulla leggendaria spiaggia di Copacabana.

Quanti erano presenti allo show più importante della carriera della star?

Centinaia di migliaia di fan, un milione? Oppure un milione e mezzo, la cifra anticipata? Impossibile dirlo. Ma l’immensa spiaggia era gremita di gente e la folla era fervente. E decine di barche si erano avvicinate per godere di un panorama mozzafiato.

Poco prima delle 23:00 (02:00 GMT di domenica), la “regina del pop”, vestita tutta di nero, è apparsa sul palco eseguendo “Nothing Really Matters”, un inno alla resilienza.

“Eccoci a Rio, il posto più bello del mondo!”: la diva ha deliziato il pubblico brasiliano per più di due ore.

Con questo concerto annunciato da giorni come “storico”, la 65enne popstar americana ha chiuso in grande stile il “The Celebration Tour”, un tour all’insegna dei suoi 40 anni di carriera, tra invenzioni, genialità e scandali.

Su un gigantesco palco di oltre 800 m2, ha ripercorso i suoi tempi d’oro e la serie sconcertante delle sue metamorfosi musicali e sartoriali, dal pop alla musica elettronica, compresi momenti di ispirazione cabaret.

Affiancata da molti dei suoi figli, che l’hanno accompagnata nella musica o nella danza, Madonna è stata onorata anche da ospiti illustri, sullo sfondo della bandiera brasiliana.

Quando ha eseguito la sua hit “Vogue”, è stata raggiunta sul palco dalla cantante brasiliana Anitta, colei che ha fatto conoscere al resto del mondo il carioca funk, la colonna sonora delle favelas di Rio.

Erano presenti anche la drag queen Pabllo Vittar, pop star brasiliana, e un gruppo di bambini che suonavano le percussioni nelle famose scuole di samba della città.

“Come una vergine”

Tra il pubblico, fan di diverse generazioni hanno parlato del posto di Madonna nelle loro vite.

Alba e Roxy Rueda, due sorelle argentine di 48 e 46 anni, hanno acquistato i biglietti aerei non appena è emersa la voce del concerto, qualche mese fa.

“Quando avevo nove anni, mia sorella maggiore, morta l’anno scorso, mi regalò il mio primo walkman con la cassetta di +Like a Virgin+”, la hit che lanciò Madonna. «Da allora non abbiamo smesso di ascoltarla. Per questo per noi venire qui è legato al nostro rapporto tra sorelle», dice Alba.

Per aumentare la pressione prima del concerto, diversi DJ, tra cui Diplo, un asso americano del giradischi, si sono alternati al calar della notte per portare gioia sulla “pista da ballo più grande del mondo”.

Poi è arrivato il momento per la regina di lasciare il suo palazzo, o meglio il suo palazzo: il leggendario Copacabana Palace, da decenni un’oasi di pace e lusso per le star di Hollywood e del pop, dove ha stabilito i suoi alloggi familiari dall’inizio della settimana.

Madonna ha percorso una passerella allestita per l’occasione, che l’ha portata direttamente sul palco.

Per l’occasione la polizia era presente in forze, quasi in ogni strada di un quartiere abituato alla delinquenza, ma anche in volo con elicotteri e droni.

Dopo 80 concerti in Europa, Nord America e Messico, lo spettacolo di Rio funge da finale, ma anche da affronto al destino, mentre una grave infezione batterica aveva portato il cantante in terapia intensiva nel giugno 2023 e aveva gettato nel panico i fan di tutto il mondo.

Di fronte al Palazzo di Copacabana e lungo la spiaggia, dove i venditori di souvenir si sono stabiliti in occasione della Madonna e hanno aumentato scorte e prezzi, l’atmosfera è stata festosa negli ultimi giorni e ha ricordato la leggerezza del carnevale di Rio, completato quasi tre mesi fa.

Tre aerei e 270 tonnellate di attrezzature sono atterrati nella “Città Meravigliosa” insieme alla star americana, esperta in spettacoli pirotecnici di alta precisione.

Lo spettacolo è stato un evento importante per la città di Rio. Il concerto genererà 293 milioni di reais (53 milioni di euro) per l’economia locale, ha calcolato il municipio, che ha contribuito con 20 milioni di reais ad un costo di produzione stimato in 60 milioni.

-

PREV Successo per la Giornata della Natura
NEXT MORNING BID EUROPA – Aspettative di inflazione