Dal vivo, annuncia un successo per il PSG!

Dal vivo, annuncia un successo per il PSG!
Dal vivo, annuncia un successo per il PSG!
-

Calcio-PSG

Dal vivo, annuncia un successo per il PSG!

Pubblicato il 4 maggio 2024 alle 16:00

Certamente il PSG ha saltato il primo incontro di Wembley a Dortmund mercoledì sera. Sul campo del Borussia i parigini hanno perso con il punteggio di un gol a zero. Ma per la semifinale di ritorno di Champions League martedì prossimo, secondo Pascal Dupraz, il PSG dovrebbe segnare quattro gol contro il BvB.

IL PSG ha perso la sua prima esibizione a Dortmund. Nell’ambito della semifinale d’andata di Champions League, disputata mercoledì sera al Signal Iduna Park, gli uomini di Luis Enrico non sono riusciti a evitare la sconfitta sul prato di BvB nonostante due tentativi di Kylian Mbappe e D’Achraf Hakimi che ha fallito sul palo Gregor Kobel (0-1).

Pascal Dupraz prevede una masterclass del PSG contro il Borussia Dortmund

Come nel turno precedente contro il FC Barcellona (2-3), il PSG avrà un gol da rifarsi nel girone di ritorno. Tuttavia, a differenza del Barça, il Paris Saint-Germain potrà permettersi il lusso di invertire la tendenza davanti al pubblico di casa al Parc des Princes. E agli occhi di Pascal Duprazex allenatore del Tolosa FC o ancheASSEIL PSG si esibirà in una performance XXL martedì a casa per il ricevimento del Borussia Dortmund.

“Vedrai, quando saremo in quattro in fondo alle reti tedesche”

“Credo che il Parigi abbia fatto il suo dovere anche se forse speravamo meglio ma sono ancora in corsa. Vedrete, quando saremo in quattro in fondo alla rete tedesca, le discussioni sembreranno inutili”. detto Pasquale Dupraz Agli Grandi BoccheSpettacolo di RMC. I toni ci sono, resta da vedere se la previsione del tecnico francese si avvererà. Risposta martedì prossimo per l’ultimo incontro europeo del Kylian Mbappe al Parco dei Principi da giocatore PSG.

-

PREV PSG: Le cose si muovono per il trasferimento di questo attaccante!
NEXT “Vogliamo vedere nuove storie, raccontate da donne e uomini allo stesso modo”