Élise Lucet sostiene che sua figlia la “sgrida” regolarmente su un punto molto specifico

Élise Lucet sostiene che sua figlia la “sgrida” regolarmente su un punto molto specifico
Élise Lucet sostiene che sua figlia la “sgrida” regolarmente su un punto molto specifico
-

Ospite dell’intervista Chiacchiere da Konbini, Élise Lucet ha parlato della sua vita familiare e in particolare di sua figlia.

Il resto sotto questo annuncio

Un argomento di contesa. Élise Lucet è piuttosto discreta riguardo alla sua vita privata. La giornalista nota per le sue investigazioni muscolose, però, non ha mai nascosto di essere stata piuttosto ribelle durante la sua infanzia. E sembra che sua figlia Rose, nata nel febbraio 2007 dall’amore con Martin Bourgeois, purtroppo morta nel 2011, abbia ereditato lo spirito di contraddizione della madre. Nell’intervista Chiacchiere da Konbini ritorna al rapporto con questi ultimi e più particolarmente al loro argomento di discordia: i vestiti.

Élise Lucet rivela che sua figlia le ha fatto cambiare il suo stile di abbigliamento

Se in televisione si tiene sotto controllo l’outfit della giornalista, nella vita quotidiana si lascia andare un po’ di più. “Non sto con il maglione Babbo Natale è spazzatura, no, sto esagerando. Indosso una polo, un maglione, una felpa, ecc., non sto affatto attento. Non abbastanza“, confida. È sua figlia Rose, 17 anni, che non apprezza questo relax. “Mia figlia mi sgrida. Lì, recentemente mi ha detto: “Smettila di portare i jeans stretti laggiù, non è più possibile!” Ma ecco qua, quindi l’ho ascoltato“, dice Elise Lucet. Sebbene ascolti sua figlia su questo argomento, c’è tuttavia una cosa che si rifiuta sempre di cambiare nel suo stile di abbigliamento. “Avrei solo fatto uno sforzo sulla svasatura in basso, non sul baggy eh. Perché lei mi ha detto: “Sì, mamma, devi comprare navi mercantili”, cosa. NO”afferma con fermezza il giornalista dal passato adolescenziale ribelle.

Il resto sotto questo annuncio

Elise Lucet parla degli abiti che indossa sul set

Quando viene seguita dalle telecamere, Elise Lucet è attenta a ciò che indossa. “Ho uno stilista che mi porta delle cose“, dichiara. Tuttavia, ha ancora alcuni requisiti: “Devo poter correre, che sia fuoristrada, in aria, deve portare un po’ di luce“, spiega il conduttore dello spettacolo Corrispondente. Tutto è pensato affinché lei possa svolgere al meglio le sue indagini.

-

PREV Venite in bicicletta con la vostra famiglia al castello di Vergonhac per una giornata ricreativa e golosa!
NEXT Ad aprile l’inflazione nel Regno Unito scende ai livelli più bassi degli ultimi tre anni