Il field goal di Lewis Ward porta gli Ottawa Redblacks a superare gli Hamilton Tiger-Cats senza vittorie

Il field goal di Lewis Ward porta gli Ottawa Redblacks a superare gli Hamilton Tiger-Cats senza vittorie
Il field goal di Lewis Ward porta gli Ottawa Redblacks a superare gli Hamilton Tiger-Cats senza vittorie
-

OTTAWA — I fuochi d’artificio post-partita degli Ottawa Redblacks non avrebbero potuto arrivare in un momento migliore, considerando che la squadra aveva molto da festeggiare dopo l’emozionante vittoria per 24-22 sugli Hamilton Tiger-Cats domenica sera.

La partita arrivò all’azione finale quando Lewis Ward si collegò su un field goal da 46 yard mentre il tempo scadeva per consegnare agli sfortunati Tiger-Cats (0-4) la quarta battuta d’arresto consecutiva della CFL.

Ward, che aveva mancato una conversione all’inizio della partita, ha ammesso che la sua fiducia “era piuttosto bassa dopo quel primo calcio extra mancato”, ma è aumentata dopo aver realizzato tre field goal da 34, 36 e 42 yard.

Nonostante l’eroismo a fine partita, il 31enne Ward è apparso impassibile, ma quando gli è stato chiesto ha ammesso di aver avuto un po’ di tempo per sistemarsi.

“Ho avuto circa 20 minuti per rilassarmi, ma ho un po’ mal di gola per aver urlato e parlato e cose del genere”, ha detto Ward. “Ma (un calcio di inizio partita) non mi stancherò mai. È sempre emozionante, sempre snervante e spero che non ne avremo troppi”.

La vittoria ha segnato la prima (2-1) di Ottawa contro un avversario della East Division al TD Place da quella per 24-9 sui Toronto Argonauts del 2 novembre 2018 e ha interrotto la serie di 10 vittorie consecutive di Hamilton su Ottawa.

Per Hamilton sarà necessario ripartire da zero dopo un altro risultato deludente.

“È frustrante perdere una partita, ma sono già due le volte che perdiamo in questo modo”, ha detto l’allenatore dei Tiger-Cats Scott Milanovich. “Ho appena detto ai ragazzi che vorrei poter urlare e gridare contro di loro, ma non stanno dando altro che impegno. C’è un buy-in totale, lavorano sodo ogni giorno e noi dobbiamo solo continuare a farlo”.

Per quanto riguarda lo spettacolo, questa partita ha lasciato i tifosi con il fiato sospeso per i primi tre quarti, ma ha più che compensato negli ultimi cinque minuti del quarto quarto.

Ottawa era in svantaggio per 16-15 quando DeVonte Dedmon, che aveva avuto un impatto per tutta la serata, ha effettuato un ritorno di punt da 30 yard, portando Ottawa sulla linea delle 54 yard di Hamilton.

Un paio di grandi run di Ryquell Armstead hanno portato Ottawa a quota 15 e poi il quarterback Dru Brown, che era 24 su 39 per 265 yard e un touchdown, è riuscito a trovare Justin Hardy in end zone per un touchdown, ma i Redblacks hanno fallito. sulla loro conversione da due punti, portandosi sul 21-16.

Un determinato Bo Levi Mitchell, che ha totalizzato 30 su 45 per 322 yard e due touchdown, ha guidato i suoi Tiger-Cats verso il campo per una grande rimonta personale, culminata con un passaggio da touchdown da quattro yard a Shemar Bridges per portarsi in vantaggio per 22-21. Hanno fallito la loro conversione da due punti.

“Ad essere completamente onesto, semplicemente non pensavo di aver giocato una partita abbastanza buona”, ha detto Mitchell. “So che abbiamo fatto l’ultimo drive lì, ma sento che questo attacco è così buono e stasera mi sono perso un paio di letture che ci hanno portato fuori dal campo.”

Con il passare del tempo i Redblacks sono riusciti ad arrivare nel raggio d’azione del field goal, consentendo a Ward di vincere.

“Ero assolutamente sicuro che (Ward) avrebbe fatto centro perché conosco (Lewis)”, ha detto l’allenatore Bob Dyce. “È il tipo di ragazzo che è (Lewis)”.

Sotto 12-9 all’inizio del secondo tempo, Hamilton è riuscito a portarsi in vantaggio per 16-12 grazie ai field goal di Marc Liegghio da 35 e 42 yard.

Ward ha riportato Ottawa a meno di uno, 16-15, con un field goal da 42 yard a poco più di 11 minuti dalla fine della partita.

Ottawa ha avuto un inizio difficile con Dedmon che ha armeggiato la risposta del calcio nel gioco di apertura mettendo Hamilton sui 30 dei Redblacks. Due giocate più tardi Mitchell si è connesso con Tim White per un touchdown da 25 yard portandosi in vantaggio per 7-0.

Dedmon si è riscattato al successivo ritorno, posizionando Ottawa a centrocampo. Brown ha quindi prodotto un drive da cinque giocate per mettere Ottawa sulla linea delle una yard, dove Dustin Crum ha segnato il touchdown. Ward ha avuto un raro errore sul convert calciando largo per andare in svantaggio 7-6.

Dyce ha parlato della resilienza della sua squadra e della capacità di riprendersi dai primi passi falsi.

“Sono così orgoglioso di quei ragazzi”, ha detto Dyce. “Durante l’intero gioco non c’è mai stato un momento in cui qualcuno fosse tranquillo… La fiducia che tutti avevano l’uno nell’altro, semplicemente molto orgogliosi che questi ragazzi avessero la resilienza, sì, semplicemente molto orgogliosi.”

Ottawa è passata in vantaggio verso la fine del primo quarto grazie a un field goal da 34 yard di Ward, ma la situazione è durata poco dopo che Liegghio ha segnato un field goal da 38 yard all’inizio del secondo quarto.

I Redblacks hanno chiuso il primo tempo in vantaggio dopo che Ward ha segnato un field goal da 36 yard per il 12-10 a Ottawa.

AVANTI IL PROSSIMO

Redblacks: venerdì affronteranno i Winnipeg Blue Bombers (0-4).

Tiger-Cats: ospitano i BC Lions (3-1) domenica 7 luglio.

Questo rapporto della Canadian Press è stato pubblicato per la prima volta il 30 giugno 2024.

-

PREV Margot Robbie: Barbie avrà il suo primo figlio? | Divertimento
NEXT Si avvicina la semifinale di Wimbledon Sinner contro Alcaraz