Google Maps scarica la batteria? Prova queste 10 soluzioni!

-

Se Google Maps scarica notevolmente la batteria del tuo telefono, ciò potrebbe essere dovuto a diversi motivi, tra cui la condivisione della posizione, i dati in background, l’utilizzo della batteria, ecc.

Se ti accorgi che il tuo dispositivo si scarica spesso quando utilizzi Google Maps, puoi provare diverse soluzioni:

Continua a leggere per scoprire di più.

1. Disattiva le autorizzazioni di posizione

La disattivazione delle autorizzazioni di localizzazione può ridurre significativamente l’utilizzo della batteria, sebbene possa influire sulla precisione della posizione. Utilizza questa opzione quando il rilevamento accurato della posizione è meno critico. Ecco come farlo:

  1. Tocca Impostazioni e fai clic App e notifiche.
App e notifiche
  1. Selezionare Google Maps poi colpisci Autorizzazioni.
AutorizzazioniAutorizzazioni
  1. disattivare Posizione permesso se abilitato.
Disattiva la posizioneDisabilita posizione

2. Passa alla modalità oscura in Google Maps

La modalità oscura riduce la quantità di luce emessa dallo schermo e può prolungare la durata della batteria del dispositivo.

  1. Apri Google Maps e tocca icona del profilo.
Profilo di Google MapsProfilo di Google Maps
  1. Impresa Impostazioni.
Tocca ImpostazioniTocca Impostazioni
  1. Selezionare Modalità scura.
Modalità scuraModalità scura
  1. Clic Noi.
accendereAccendere

3. Abilita la modalità di risparmio della batteria

La modalità di risparmio batteria limita l’utilizzo dei dati in background, attenua la luminosità e riduce la frequenza di aggiornamento, contribuendo a prolungare la durata della batteria.

  1. Clicca su Impostazioni e toccare Batteria.
BatteriaBatteria
  1. Se la modalità di risparmio energetico è disabilitata come nel mio screenshot qui sotto, gira l’interruttore accenderlo.
Abilita il risparmio energeticoAttiva il risparmio energetico

Tieni presente, tuttavia, che le modalità di risparmio energetico sui dispositivi mobili potrebbero limitare le prestazioni di alcune applicazioni come Google Maps.

4. Imposta l’accesso alla posizione solo per l’uso dell’app

Regolare l’accesso alla posizione solo quando l’app è in uso può impedire a Google Maps di consumare la batteria in background. Seguire i passaggi seguenti:

  1. Vai su Impostazioni e tocca Google Maps.
Scegli Google MapsScegli Google Maps
  1. Clic Posizione.
Seleziona una posizioneSeleziona la posizione
  1. Selezionare Quando si utilizza l’app.
Quando si utilizza l'appDurante l'utilizzo dell'app

5. Interrompi la condivisione della posizione

Se condividi la tua posizione con altri tramite Google Maps, valuta la possibilità di disattivare questa funzione per risparmiare la batteria. Per interrompere la condivisione della posizione:

  1. premi il icona del profilo sulla tua applicazione Google Map.
Icona del profiloIcona del profilo
  1. Impresa Condivisione della posizione.
Condivisione della posizioneCondivisione del noleggio
  1. Fai clic sul profilo della persona con cui condividi la tua posizione.
Tocca il profiloTocca profilo
  1. Clic Fermare.
interrompere la condivisione della posizioneinterrompere la condivisione della posizione

6. Disattiva l’utilizzo dei dati in background

Anche impedire a Google Maps di utilizzare i dati in background può far risparmiare batteria. Per fare questo:

  1. Individua l’app Google Maps e premila a lungo. Clicca su Informazioni sull’applicazione.
Informazioni sull'applicazioneInformazioni sull'app
  1. Impresa Utilizzo dei dati.
Utilizzo dei datiUtilizzo dei dati
  1. disattivare Dati di base se abilitato.
Disattiva i dati in backgroundDisabilita i dati in background

7. Ottimizza l’utilizzo della batteria di Google Maps

Limitare la quantità di batteria che Google Maps può utilizzare in background aiuterà a risparmiare energia.

  1. Apri Impostazioni e fai clic Batteria.
BatteriaBatteria
  1. premi il tre puntis e fare clic Ottimizzazione della batteria.
Ottimizzazione della batteriaOttimizzazione della batteria
  1. Selezionare Google Mapsscegliere Per ottimizzarepoi colpisce OK.
Ottimizza per risparmiare batteriaOttimizza per risparmiare batteria

8. Disabilita aggiornamento app in background

Ciò impedisce a Google Maps di aggiornare i contenuti in background quando non è in uso. Ecco come farlo:

  1. Clicca su Impostazioni e toccare Google Maps.
Applicazione Google MapsApplicazione Google Maps
  1. Individuare Aggiornamento del contesto dell’app e spegnilo.
Disattiva l'aggiornamento in backgroundDisattiva l'aggiornamento in background

9. Disattiva la cronologia delle posizioni di Google

La disattivazione della cronologia delle posizioni impedisce a Google Maps di registrare costantemente la tua posizione, con conseguente consumo della batteria.

  1. Apri Google Maps e clicca su icona del profilo.
Icona del profiloIcona del profilo
  1. Impresa Impostazioni.
ImpostazioniImpostazioni
  1. Selezionare Contenuti personali.
Contenuti personaliContenuti personali
  1. Clic La sequenza temporale è abilitata.
Impostazioni della sequenza temporaleImpostazioni della sequenza temporale
  1. Impresa spegnere.
spegnereSpegnere

10. Utilizza Google Maps offline

L’utilizzo delle mappe offline riduce la necessità di un costante recupero dei dati, con conseguente risparmio della durata della batteria. Per scaricare le mappe sul tuo dispositivo Android per l’utilizzo offline:

  1. Apri Google Maps e tocca icona del profilo.
Icona del profiloIcona del profilo
  1. Selezionare Mappe offline.
Mappe offlineMappe offline
  1. Impresa Seleziona la tua carta.
Seleziona la tua cartaSeleziona la tua mappa
  1. Trova l’area che desideri scaricare. Puoi ingrandire per vedere l’area, quindi toccare Scaricamento.
Scarica la mappa offlineScarica la mappa offline

Correzioni aggiuntive

  • Aggiorna l’applicazione: Visita l’App Store, cerca Google Maps, quindi tocca Aggiorna (se applicabile).
  • Aggiorna il software del telefono: Vai su Impostazioni > Aggiornamenti di sistema (o simili) e controlla gli aggiornamenti disponibili.
  • Reinstalla l’app Google Maps: Sul tuo dispositivo, trova l’app Google Maps, premila a lungo finché non vengono visualizzate le opzioni, quindi seleziona Disinstalla. Vai all’App Store, cerca Google Maps e reinstallalo.
  • Passa a Google Maps Go: Se utilizzi un dispositivo Android, vai su Google Play Store e cerca Google Maps Go. Installalo come faresti con qualsiasi altra app, quindi utilizzalo al posto dell’app Google Maps standard.
  • Riavvia il telefono: Tieni premuto il pulsante di accensione del dispositivo finché non viene visualizzato un menu, quindi seleziona Riavvia o Riavvia. Puoi anche spegnere il telefono, attendere qualche istante e quindi riaccenderlo.
  • Spegni lo schermo quando usi la navigazione: Quando utilizzi Google Maps per la navigazione, premi semplicemente il pulsante di accensione sul dispositivo per spegnere lo schermo.
  • Cancella cache e dati: Vai alle Impostazioni del tuo dispositivo > App o Applicazioni > Google Maps > Tocca Cancella cache e Cancella dati.
  • Rimuovi i widget di Google Maps dalla schermata principale: Premi a lungo il widget di Google Maps nella schermata iniziale finché non vengono visualizzate le opzioni, quindi seleziona Rimuovi o Elimina.

Implementando queste impostazioni, puoi assicurarti che Google Maps non scarichi rapidamente la batteria. Che tu stia viaggiando per lunghe distanze o girando per la città, queste regolazioni possono fare una grande differenza nella durata del tuo dispositivo con una singola carica.

-

PREV il TV OLED più amato è in offerta al prezzo più basso con questa promozione da -850 euro su Son-Vidéo.com
NEXT È pazzesco, questo subwoofer Klipsch è popolare tra gli audiofili con questo promo pazzesco su Son-Vidéo.com