Tra PSG e Borussia Dortmund ha deciso Rayan Cherki

Tra PSG e Borussia Dortmund ha deciso Rayan Cherki
Tra PSG e Borussia Dortmund ha deciso Rayan Cherki
-

Rayan Cherki è nel mirino di PSG e Dortmund dall’inizio del mercato estivo. Questi due club europei sarebbero pronti a coinvolgerlo in un nuovo progetto. Il promettente francese ha conosciuto solo la sua società di formazione, ma recentemente avrebbe preso una decisione sul suo futuro.

Questo è il giocatore che ha iniziato a guadagnare forza quest’anno. Rayan Cherki, infatti, gioca nello stesso club, l’OL, fin da quando era bambino e non ha mai provato a fare esperienza altrove. Tuttavia il suo talento mostra qualità che meritano di essere sfruttate. Inoltre, per lui sarebbero interessati gli stranieri, in particolare il Borussia Dortmund, in questa finestra di mercato estiva. Ma non sarebbe l’unico, visto che anche il PSG avrebbe visto da vicino questo dossier. Recentemente, secondo quanto riferito, l’esterno ha preso una decisione per il suo futuro e ha deciso tra i due club.

Secondo Santi Aouna, giornalista di FootMercato, il club della capitale era molto interessato a Rayan Cherki. L’allenatore parigino avrebbe addirittura già parlato con il giocatore per spiegargli come intenderebbe utilizzarlo, ma il Dortmund adesso sarebbe in pole position in merito.

Il club tedesco sembra fiducioso di completare il trasferimento nei prossimi giorni, nonostante le insistenze del club francese. OL e PSG sarebbero d’accordo, salvo il fatto che il BVB avrebbe scavalcato il rivale francese, nonostante un contratto firmato con la dirigenza della Capitale. L’offerta ruoterebbe attorno ai 15 milioni di euro offerti dal Parigi. La partenza da Cherki verrebbe effettuata internamente al Lione.

Con una competizione internazionale tra le gambe, il giovane attaccante non deve perdere la concentrazione sulla sua scelta. Nel mirino di altri club europei, il lionese non ha ancora annunciato ufficialmente la sua partenza dal Les Gones.

Dopo cinque anni all’OL, la perseveranza del ventenne prodigio potrebbe portarlo all’estero. Le Olimpiadi del 2024 dovrebbero farlo risalire tra i migliori giovani, dovrà evitare ogni infortunio quest’estate, per rimettersi in forma.

TROVA LE ULTIME NOTIZIE PIÙ CALDE E I RUMOR SUI TRASFERIMENTI

-

PREV Video dalla sbarra, nuovo avvocato, Galthié vicino alle lacrime… Le ultime notizie sul caso Jégou/Auradou
NEXT quando Tim Declercq si ferma nel mezzo di un palco per accovacciarsi nei bagni della carovana di spettatori