Real Madrid: Mbappé presto allenato dal nuovo Guardiola?

Real Madrid: Mbappé presto allenato dal nuovo Guardiola?
Real Madrid: Mbappé presto allenato dal nuovo Guardiola?
-

Calcio – Mercato – Real Madrid

Real Madrid: Mbappé presto allenato dal nuovo Guardiola?

Pubblicato il 17 giugno 2024 alle 23:30

Appassionato di calcio fin da giovane, diventare giornalista sportivo è diventato presto ovvio per Hugo. In seguito avrebbe scoperto l’amore per la NBA, prima di esplorare altri orizzonti come la Formula 1 e la NFL.

Mentre il suo futuro era in dubbio, il Real Madrid ha finalmente deciso di prolungare Carlo Ancelotti fino al 2026 lo scorso dicembre. Resta da vedere chi sostituirà il tecnico italiano tra due anni. In questo senso, Iker Bravo ritiene che Alvaro Arbeloa, che attualmente guida la squadra U19, abbia le qualità per succedergli.

Mentre li guidava ai titoli della Liga e della Champions League, Carlo Ancelotti ha dimostrato che il Real Madrid aveva fatto la scelta giusta prolungando il suo contratto fino a giugno 2026. Ciò ha messo fine anche alle voci sulla sua successione, in particolare con il nome di Zinedine Zidane regolarmente menzionato, anche se indicato dall’art Relevopreferirebbe essere Xabi Alonso di chi avrebbe i favori Real Madrid.

“È un po’ Guardiola, nel senso di calcio “pazzo””

A meno che il Real Madrid non decide di lanciarsi Álvaro Arbeloa, attualmente alla guida dell’Under 19. “ Un giorno vedrò l’Arbeloa allenare il Real Madrid? SÌ. Arbeloa conosce bene il calcio. Per farmi capire e senza fare paragoni, è un po’ Guardiola, nel senso di calcio “pazzo”. “, detto Bravo Ikerin un’intervista rilasciata a Marca. L’attaccante 19enne ha giocato agli ordini diÁlvaro Arbeloa questa stagione e crede di avere le qualità per sostituirlo Carlo Ancelotti in futuro.

“Tra qualche anno lo vedrò lì”

Capisce molto bene la tattica, sa pressare e cerca modi per attaccare a seconda dell’approccio dell’avversario. E soprattutto ha l’intelligenza emotiva per saper gestire le persone, uno spogliatoio come quello della prima squadra gli starebbe benissimo. Inoltre conosce molto bene il club. Per ora Ancelotti sta facendo molto bene, ma tra qualche anno lo vedo lì “, ha aggiunto Bravo Iker DiÁlvaro Arbeloa.

-

PREV Mons Bassouamina si unisce al Clermont Foot 63!
NEXT Gibilterra denuncia i cori “offensivi” dei giocatori spagnoli dopo la vittoria