Calcio. Nazionale: gli Stati Uniti Avranches retrocedono nonostante il successo!

Calcio. Nazionale: gli Stati Uniti Avranches retrocedono nonostante il successo!
Calcio. Nazionale: gli Stati Uniti Avranches retrocedono nonostante il successo!
-

Di

Editoriale La Presse de la Manche

pubblicato su 11 maggio 2024 alle 8:26

Vedi le mie notizie
Segui La Presse de la Manche

Nonostante la sua vittoria a Cholet (2-0) questo Venerdì 10 maggio 2024è l’Avranches (Manche) statunitense ufficialmente retrocesso In Nazionale 2condannato dal vittoria da Châteauroux a Nancy (3-1).

Sul campo sintetico del lanterna rossagli Avrancinesi consegnano a prima metà più che noioso, difficile da capire in vista la sfida dell’incontro.

La prima occasione per Cholet

Al contrario, il Choletais, seppure già retrocesso prima della partita, si è mostrato intraprendente e ha messo pressione sulla porta della Manche.

Dominatori, i Locale perdere l’occasione di aprire le marcature al 23esimoe minuto. Su un passaggio filtrante perfetto di Dembelé, Seye si ritrova solo contro Quilichini ma sbaglia la conclusione, ostacolato dall’ottima risposta di Bansais.

Tshipamba sveglia gli USA

I compagni di Jessy Pi faticano a concatenare i passaggi e ad avvicinarsi alla superficie avversaria. Gli uomini di Michel Audrain utilizzano soprattutto lanci lunghi in profondità, ma sono troppo imprecisi.

Nonostante tutto, Dany Jean va vicinissimo a concretizzare il suo tiro poco prima dell’intervallo, ma il suo tiro viene completamente sbagliato (37′).e). L’esterno in prestito dallo Strasburgo è però assolutamente solo contro il Ba. Nel frattempo Quilichini è molto attento su un feroce tiro-cross di Robinand (39e).

Gli avrancinesi si trasformano al rientro dagli spogliatoi. Sulla prima azione Jean colpisce e trova in area Tshipamba, che inganna Ba con un bel tiro-cross (0-1, 46e).

Video: attualmente su -

I Manchois sono tornati con altre intenzioni, e si vede. Quilichini ottiene ancora una media di vera impresa Per evitare l’equalizzazione di Ouattara (58e).

Avranches si distingue

Trovato in area, Kerouedan effettua un sublime controllo orientato e trova Tshipamba, che conclude solo di testa dopo un curioso uno-due con la traversa (0-2, 62e). Gli USA hanno fatto la parte più dura ma continuano a subire gli attacchi di Cholet (72, 79e).

IL visitatori hanno l’occasione in più occasioni di chiudere il match, ma Jean e Nsimba appaiono goffi. Eroico, Quilichini riesce a mantenere la porta inviolata.

Nonostante questo successoil club di Presidente Nicolas Leroux non dovrebbe vivere l’undicesima stagione consecutiva al terzo livello nazionale.

Ma l’americano Avranches deve fare di tutto per battere Niort in casa venerdì 17 maggio. Il tredicesimo posto potrebbe infatti essere sinonimo di bozza. Assolutamente pazzesco, questo Campionato nazionale forse non ha ancora raggiunto il suo verdetto…

Brice DUFOUR

Segui tutte le notizie dalle tue città e media preferiti iscrivendoti a Mon -.

-

PREV Mercato – OM: Gasset si lascia andare sul futuro
NEXT Duro colpo a Bruges: Nicky Hayen dovrà fare a meno di uno degli uomini forti a fine stagione – Tutto il calcio