“Sta migliorando sempre di più”, si rallegra Nadal

“Sta migliorando sempre di più”, si rallegra Nadal
“Sta migliorando sempre di più”, si rallegra Nadal
-

Rafael Nadal era ottimista prima di entrare giovedì nel Masters 1000 di Roma. “Sta migliorando sempre di più”, ha assicurato mercoledì l’ex numero 1 del mondo.

“Sta migliorando sempre di più, sia fisicamente che in termini di tennis. Sono qui per dare il meglio di me stesso”, ha detto il 37enne mancino spagnolo in una conferenza stampa.

“Tutte le partite adesso sono più difficili e più imprevedibili per me rispetto al passato, soprattutto sulla terra battuta (…) Ma le prospettive sono buone se continuo a lavorare nel modo giusto e se il mio corpo me lo permette ,’ Lui continuò.

Gravato dagli infortuni delle ultime due stagioni, Rafael Nadal torna per la prima volta dal 2022 alla Roma, torneo che ha vinto dieci volte come record, l’ultima volta nel 2021. Ora 305esimo al mondo, sarà osteggiato per il suo ingresso In corsa c’è il belga Zizou Bergs, 108esimo al mondo e dalle qualifiche.

Ritornato sul circuito di Barcellona il mese scorso dopo una pausa forzata di tre mesi, Nadal, eliminato al secondo turno del torneo catalano e agli ottavi di finale a Madrid, è stato felice di “raggiungere il traguardo per la prima volta dopo molto tempo” un terzo torneo consecutivo.

‘Alti e bassi’

“Ci sono ovviamente alti e bassi, e cambiano da un giorno all’altro, ho avuto momenti difficili a Madrid, anche qui dal mio arrivo, ma la mia curva (di forma fisica) generalmente va verso l’alto è evidente”, ha insistito.

“Sono contento del livello in cui sono adesso, un mese fa, era quasi impossibile per me poter pensare di giocare nel Barcellona”, ha ricordato il re della terra battuta, che però ha rifiutato di proiettarsi oltre Roma e di pensare al Roland-Garros (26 maggio-9 giugno).

‘Sono a Roma, non voglio pensare al dopo’, ha insistito, ribadendo come già aveva fatto a Madrid che giocherà il Roland-Garros ‘solo se mi sentirò pronto’.

/ATS

-

PREV Marcus Rashford non incluso nella rosa dell’Inghilterra
NEXT dopo aver subito diversi rifiuti, il Bayern Monaco punta su Vincent Kompany