“Xavi, resta!”, l’inno beffardo dei tifosi del Real Madrid all’allenatore del Barça

“Xavi, resta!”, l’inno beffardo dei tifosi del Real Madrid all’allenatore del Barça
“Xavi, resta!”, l’inno beffardo dei tifosi del Real Madrid all’allenatore del Barça
-

Il pubblico dello stadio Santiago-Bernabeu ha lanciato cori ironici invitando Xavi a mantenere il suo incarico di allenatore la prossima stagione, domenica dopo la vittoria del Real Madrid nel clasico (3-2).

Il Real Madrid ha firmato un cartellino completo contro l’FC Barcelona in questa stagione. E il pubblico dello stadio Bernabeu vuole prolungare il piacere. Dopo la terza vittoria del Real in altrettante partite quest’anno contro il grande rivale catalano, i tifosi hanno inneggiato a Xavi. “Xavi, resta!”, hanno ripetuto più volte dopo il gol vittoria segnato da Jude Bellingham (90°+1) nei minuti di recupero.

Xavi è entrato in campo domenica

Le stesse scene si sono ripetute allo stadio dopo questo successo che ha quasi suggellato il 36esimo titolo spagnolo del Real. Alla scadenza del suo contratto nel 2025, Xavi aveva annunciato a gennaio che avrebbe lasciato l’incarico il prossimo giugno, stanco delle critiche. Ma resta l’incertezza sul suo futuro sulla panchina catalana. Joan Laporta, presidente del club, ha più volte proclamato il suo desiderio di vedere l’ex centrocampista restare in panchina.

Domenica, Xavi ha nuovamente sfruttato le possibilità di vederlo continuare. “Ora non è il momento”, ha detto. I tifosi del Real Madrid lo invitano ironicamente a continuare dopo questo nuovo successo al Clasico. In questa stagione, il Real ha vinto l’andata della Liga in casa del Barcellona (1-2) prima di infliggere una pesante sconfitta al Barça nella finale della Supercoppa spagnola (4-1) a gennaio. Da quando è arrivato sulla panchina del Barcellona nel novembre 2021, Xavi ha ottenuto anche grandi vittorie contro il grande rivale.

Ai suoi ordini, la sua squadra ha vinto 4-0 in casa del Real nella Liga nel marzo 2022. C’è stata anche una vittoria nella finale della Supercoppa spagnola (3-1) nel gennaio 2023 e un’altra nella Liga (2-1). ) nel marzo 2023. Nonostante ciò, Xavi ha un record sfavorevole contro le Merengues: sei sconfitte, tre vittorie.

Articoli principali

-

PREV Girondins4Ever stampa, ho avuto un po’ di comunicazione con la direzione”
NEXT MMA: dopo l’episodio scheggiato, Doumbé si riscatta con umorismo e stile | TV5MONDE