Vuoi Microsoft Super Risoluzione? Avrai bisogno di un PC con Snapdragon

Vuoi Microsoft Super Risoluzione? Avrai bisogno di un PC con Snapdragon
Vuoi Microsoft Super Risoluzione? Avrai bisogno di un PC con Snapdragon
-

All’inizio di questa settimana, Microsoft, Qualcomm e OEM (marchi di PC) hanno annunciato una nuova generazione di laptop alimentati dai chip Snapdragon X Series. La loro particolarità: un insieme di funzionalità che utilizzano l’intelligenza artificiale generativa, chiamate Copilot+PC. Oltre all’integrazione del richiamo, a meraviglioso dispositivo che registrerà tutte le tue attività, questi PC offrono una funzionalità di upscaling chiamata Auto SR. Beh, non tutti.

Auto SR: ridimensionamento dell’intelligenza artificiale di Microsoft

Auto SR, o Super Risoluzione automatica, è una tecnica di ridimensionamento di Microsoft. Interviene direttamente a livello del sistema operativo. Il principio non cambia rispetto a DLSS, XeSS e altri FSR: si tratta sempre di generare un’immagine con una definizione inferiore a quella visualizzata, in modo da alleggerire il carico di lavoro e quindi massimizzare il numero di immagini al secondo, coinvolgendo allo stesso tempo algoritmiampliamento per uscire, in definitivaun’immagine di buona qualità.

Nel caso di Auto SR, Microsoft parla di a “sofisticata tecnologia di intelligenza artificiale”. A prima vista, la soluzione dell’azienda di Redmond andrebbe quindi affiancata a XeSS e DLSS, due soluzioni potenziate anch’esse con l’intelligenza artificiale, piuttosto che a quella FSR, priva di qualsiasi intelligenza artificiale (per il momento).

La super risoluzione automatica si applica per impostazione predefinita a una serie di giochi verificati da Microsoft. L’azienda ne elenca solo tre per ora: Terre di confine 3, Dio della guerra E Lo stregone 3. L’opzione è in Impostazioni > Sistema > Mostra grafica > abilita la super risoluzione automatica.

SR automatico © Microsoft

Per i giochi non ufficialmente supportati, è necessario applicare manualmente Auto SR per ciascun titolo tramite “Impostazioni personalizzate per le app”. Se necessario, la procedura completa è dettagliata nell’articolo di origine.

Per quanto riguarda l’interazione con altre tecnologie di ridimensionamento, Microsoft lo spiega “Auto SR è integrato nel sistema operativo Windows e nella pipeline di visualizzazione e funziona indipendentemente dalle tecnologie di upscaling del gioco.” È quindi possibile combinarli, ma con un risultato al momento incerto (è un peccato, ma non abbiamo potuto utilizzare l’intelligenza artificiale durante la nostra recensione del primo PC Samsung che integra Copilot+).

Riservato per un singolo processore

Per il momento, Auto SR è riservata ai PC Copilot+ dotati di processori Qualcomm Snapdragon X Elite. Ufficialmente Microsoft esclude quindi tutte le macchine dotate di processori X86 (AMD/Intel), ma anche quelle dotate di Snapdragon X Plus.

L’azienda stabilisce che per beneficiare di Auto SR è necessario a “PC Copilot+ con processore Qualcomm Snapdragon X Elite con Hexagon NPU e GPU integrata”. L’esclusione dello Snapdragon Due soluzioni quindi: o la restrizione è dovuta alla GPU integrata, oppure è solo temporanea e lo Snapdragon X Plus verrà integrato successivamente.

Infine, tieni presente che Auto SR influisce solo sui giochi DirectX 11/12 a questo punto. I titoli DirectX 9, Vulkan e OpenGL non sono supportati.

-

PREV Uno studio giapponese svela quali colori scegliere per restare “più freschi” d’estate
NEXT Pellegrinaggio: l’Arabia Saudita annuncia 1.301 morti durante l’hajj