Kendji Girac ferito da arma da fuoco, la sua prognosi non è più a rischio

Kendji Girac ferito da arma da fuoco, la sua prognosi non è più a rischio
Kendji Girac ferito da arma da fuoco, la sua prognosi non è più a rischio
-
Sophie Noachovich, Scrivere
22/04/2024 alle 09:05Aggiornato 22/04/2024 alle 09:43

Il cantante Kendji Girac è stato ferito da colpi di arma da fuoco la mattina presto di lunedì 22 aprile, secondo le informazioni di Paris Match.

I fatti sono accaduti intorno alle 5.30 di questo lunedì 22 aprile. Il cantante Kendji Girac è stato colpito da colpi di arma da fuoco mentre si trovava in un campo di viaggiatori a Biscarosse. La sua prognosi vitale è stata compromessa per un certo periodo, ma ora sarebbe fuori pericolo. Ferito, è stato trasferito su strada all’ospedale universitario di Bordeaux. Secondo quanto riferito, è stato colpito al petto. Le circostanze di questo incidente restano da determinare. Secondo le nostre informazioni, Kendji Girac ha consegnato alla polizia una prima versione in cui spiegava di aver recentemente acquistato un’arma e di essersi ferito con essa.

Il pubblico francese ha scoperto Kendji Maillé – il suo vero nome, “Girac” è il nome di sua madre – nel 2014, grazie alla sua partecipazione allo show “The Voice” su TF1. Con Mika come allenatore, l’artista di Périgueux ha poi vinto questa terza stagione. Pochi mesi dopo la sua vittoria, pubblica un primo EP, poi il suo primo album intitolato “Kendji”. Che ha subito riscosso un grande successo con titoli diventati irrinunciabili come “Color Gitano” e “Andalouse”, ispirati alle origini gitane catalane dell’artista.

Il resto dopo questo annuncio

Alternando tour e registrazioni in studio, Kendji Girac ha ritrovato il successo con il suo secondo album, “Ensemble”, presentato nel 2015 e supportato in particolare dalla canzone “Les Yeux de la mama”. Seguirono le opere “Amigo” (2018), “Mi vida” (2020) poi “La scuola della vita” (2022). Album per i quali collabora con diversi artisti come Vianney, Soprano, Gims e Slimane.

Il resto dopo questo annuncio

Una vita familiare soddisfatta

All’inizio del 2024 si è riunito anche con Vianney e Soprano per il titolo “Je suis fou”. Il pubblico francese lo ritroverà presto nello spettacolo “Rendez-vous en terre foreign”, dopo le riprese dello scorso marzo. La sua ultima apparizione pubblica è avvenuta il 5 aprile: Kendji ha tenuto un mini-concerto a Chartres, dopo la partita di pallamano tra Chartres e Limoges.

Con la sua canzone “Eva”, primo titolo dell’album “L’Ecole de la vie” scritto in collaborazione con Juliette Armanet, Kendji Girac celebra la sua recente paternità. Colui che preserva la sua vita di coppia con un misterioso compagno è infatti diventato padre di una bambina di nome Eva Alba nel gennaio 2021.

-

NEXT Gaerea accende la scena metal con il nuovo singolo, World Ablaze