Acqua vietata per il consumo a Le Moule

Acqua vietata per il consumo a Le Moule
Acqua vietata per il consumo a Le Moule
-

Batteri coliformi sono stati rilevati in diversi punti di campionamento a Le Moule. Di conseguenza l’Azienda sanitaria regionale chiede di vietare il consumo di acqua potabile.

In un comunicato stampa, l’Unione congiunta per la gestione dell’acqua e dei servizi igienico-sanitari della Guadalupa (SMGEAG) informa che è vietato il consumo di acqua: gli abbonati interessati non devono consumare acqua per bere, preparare il cibo e lavarsi i denti. Questo finché l’Azienda sanitaria regionale non revocherà questo divieto.

Ciò riguarda più specificatamente i settori:

  • UDI Le Moule Bourg: Bourg du Moule,
  • Piccola Guinea,
  • levasseur,
  • Rue General de Gaulle,
  • Città di Cadénet,
  • Lemercier UDI Desvarieux: Guénette,
  • L’altra parte,
  • La Morelière,
  • Gli alisei,
  • Mensile,
  • Morel,
  • Portland,
  • Residenza les Alizés,
  • Sergente,
  • Vecchio Mulino,
  • Alleaume,
  • Corona Conchou,
  • Desprez, Gouyer,
  • La Morelière,
  • Les Roucoux,
  • La porta dell’inferno,
  • È. Le Barbadine,
  • Ris. Madras,
  • Salmone,
  • Vecchio Mulino,
  • Lotto. Campi Alla Griglia 1,
  • Lotto. Campi Alla Griglia 2,
  • Lotto. Campi Alla Griglia 3,
  • Sergente,
  • Sergente della tangenziale,
  • Zona Lauréal,
  • levasseur,
  • Bene,
  • Zona Audoin,
  • Acqua Bianca,
  • Gardel,
  • forte,
  • Via della Clinica,
  • Sentiero della Porta dell’Inferno,
  • Porto-Terra,
  • Boisvin,
  • Letaye,
  • Bellevue

Le squadre della SMGEAG stanno proseguendo le indagini, gli interventi e i ricontrolli necessari con l’obiettivo di tornare alla normalità il più rapidamente possibile.

-

PREV Quinté+: HANDICAP DE LA FETE NATIONALE – CHANTILLY – 14/07/2024: corridori, pronostici e risultati in video – Gara 3
NEXT Concerto dell’Orchestra Nazionale dell’Ile-de-France