Lévis è “estremamente deluso” dalla partenza di Hit The Floor per il Quebec

Lévis è “estremamente deluso” dalla partenza di Hit The Floor per il Quebec
Lévis è “estremamente deluso” dalla partenza di Hit The Floor per il Quebec
-

“Ovviamente siamo estremamente delusi perché [c’était] importante per noi”, si è lamentato Gilles Lehouillier durante la conferenza stampa, una settimana dopo la notizia della partenza dell’importante concorso di danza per il Quebec.

Dopo più di un decennio di svolgimento dell’evento al Centro Congressi Lévis, gli organizzatori di Hit The Floor hanno annunciato che la prossima edizione si svolgerà presso il Centro Fieristico Expocité Quebec.

Dicono di aver preso questa decisione con riluttanza per problemi di spazio, mentre la competizione continua ad attirare sempre più ballerini e spettatori.

Hit The Floor progetta di attraversare il fiume ormai da diversi anni. Ma l’amministrazione Lévis ha insistito e ha investito per mantenere il più grande evento privato di Lévis sulla South Shore.

Il sindaco Lehouillier non è amareggiato nel vedere la concorrenza nata a Lévis scegliere il Quebec per la sua crescita.

“Il problema è che purtroppo il nostro centro congressi ha uno spazio limitato per ospitare questo tipo di attività. Mentre il centro fieristico è infinito in termini di capienza”, riassume.

“Penso che se fossimo stati al loro posto, probabilmente avremmo preso la stessa decisione.”

— Gilles Lehouillier, sindaco di Lévis

L’eletto ha parole eccellenti anche per gli organizzatori, compreso il suo fondatore, Lévisien Nicolas Bégin. “È un ragazzo che ha Lévis tatuato sul cuore […]. Ci hanno detto che se avessero potuto fare qualcosa a Lévis, lo avrebbero fatto”.

Il fondatore e direttore di Hit The Floor, Nicolas Bégin. (Martin Roy/Archivio Le Droit)

Il signor Lehouillier mette in prospettiva l’impatto economico che avrà la partenza di Hit The Floor da Lévis.

“Quando ci sono grandi eventi in Quebec, anche i nostri hotel sono pieni […] Lì succederà il contrario”, minimizza. “Secondo i primi dati in nostro possesso non è così importante. Abbiamo chiesto un rapporto sulla situazione”.

Durante la sua ultima edizione, Hit The Floor ha accolto 5.000 ballerini, tre quarti dei quali provenivano da fuori della regione del Quebec, e 30.000 spettatori. L’organizzazione stima i benefici economici a circa 13 milioni per Lévis e il Quebec.

-

PREV FOTO – Una cinquantina di vigili del fuoco mobilitati a Bernis per l’incendio in un magazzino
NEXT BBbulle, nuova casa per gli educatori in città!