L’associazione dei sindaci del Cantal si è mobilitata per sostenere i propri colleghi

L’associazione dei sindaci del Cantal si è mobilitata per sostenere i propri colleghi
L’associazione dei sindaci del Cantal si è mobilitata per sostenere i propri colleghi
-

Di

Nicola Gastal

pubblicato su

13 giugno 2024 alle 16:31

Vedi le mie notizie
Segui le notizie Cantal

Si sono radunate circa 200 persone, Mercoledì 12 giugno 2024, davanti alla prefettura del Cantal ad Aurillac su appello dell’associazione dei sindaci del Cantal (AMF15). Questa mobilitazione fa seguito a fatti gravi che riguardano i sindaci.

Minacce di morte, bombe molotov

Il primo, Michel Fel, sindaco di Saint-Etienne-de-Maurs, è stato vittima di una bomba molotov sulla sua abitazione. Il secondo, Michel Teyssedousindaco di Parlan, ha ricevuto minacce di morte tramite posta in riferimento alla realizzazione di un parco eolico su un terreno privato nel suo comune.

Davanti alla prefettura ©Nicolas GASTAL

Prima, Jamal Belaidi, consigliere comunale di Aurillac e consigliere dipartimentale, è stato minacciato di morte anche lui in seguito ad una foto scattata dove era in compagnia di Enrico Macias. L’autore ha ricevuto una pena detentiva con sospensione della pena di sei mesi, 500 euro di risarcimento danni e l’interdizione di ogni contatto con la vittima per cinque anni.

Michel Teyssedou è molto commosso

Cristiano Montin, presidente dell’associazione, e sindaco di Marcolès hanno preso la parola per ringraziare gli eletti presenti e affermare che “dobbiamo portare la speranza dei nostri cittadini”. È stata istituita un’unità per i sindaci che ne sentono il bisogno, con supporto legale e amministrativo.

Commosso, Michel Teyssedou ha anche ringraziato i suoi colleghi affermando che non si arrenderà e che lavorerà “per il bene dei miei elettori”.

Anche Michel Fel ha preso la parola per accogliere favorevolmente questa mobilitazione.

Video: attualmente su Actu

Una mozione è stata firmata dai sindaci e consegnata al prefetto di Cantal. Quest’ultimo esige che lo Stato sostenga tutti i sindaci e condanni tutti gli attacchi che potrebbero subire.

Segui tutte le notizie dalle tue città e media preferiti iscrivendoti a Mon Actu.

-

NEXT Concerto dell’Orchestra Nazionale dell’Ile-de-France