il nuovo Fronte Popolare annuncia di aver “sigillato” un “programma di governo”

il nuovo Fronte Popolare annuncia di aver “sigillato” un “programma di governo”
il nuovo Fronte Popolare annuncia di aver “sigillato” un “programma di governo”
-

“Si sta scrivendo una pagina di storia francese”. Dopo quattro giorni di trattative, le forze di sinistra riunite nel nuovo Fronte Popolare hanno annunciato giovedì 13 giugno 2024 di aver “sigillato” UN “programma di governo”.

Segui le notizie politiche in diretta da questo giovedì 13 giugno 2024

“Con un programma di governo unico e candidature nelle circoscrizioni elettorali francesi, le forze politiche che costituivano il nuovo Fronte Popolare si incontrano con i francesi il 30 giugno e il 7 luglio”scrivono il PS, il PCF, gli Ecologisti e la LFI in un comunicato stampa congiunto, condiviso sulla rete sociale X.

“Un programma politico di rottura”

“Abbiamo lavorato ad un programma politico di rottura con una variazione per i primi 100 giorni del mandato, proposte concrete e realistiche, affinché la vita dei francesi cambi, davvero! »aggiunge il comunicato stampa.

Leggi anche: Legislativo: François Hollande si dice “favorevole” all’accordo del nuovo Fronte Popolare

“È storico”ha scritto di X Marine Tondelier, il leader degli Ecologisti. “È stata espressa un’immensa attesa di unione”, lei ha aggiunto. Jean-Luc Mélenchon, leader di La France insoumise, lo ha salutato “un evento politico considerevole in Francia”. “L’impegno preso viene mantenuto. Il cambiamento sta arrivando. Adesso andiamo! »ha dichiarato dal canto suo il comunista Fabien Roussel.

Venerdì 14 giugno dovrebbe svolgersi una conferenza stampa congiunta in cui resta ancora da decidere una questione primordiale: chi incarnerà questa alleanza. Questa unione della sinistra arriva due anni dopo la creazione di Nupes che, dopo molti disaccordi tra i suoi membri, ha finito per sciogliersi dopo gli attacchi di Hamas del 7 ottobre 2023 in Israele.

-

NEXT Concerto dell’Orchestra Nazionale dell’Ile-de-France